Euro/dollaro perde oltre 200 pip dopo un fakey ribassista

Il pattern “fakey” è una delle modalità di fake-out più interessanti per fare swing trading di breve termine sulle inversioni del trend

Euro/dollaro perde oltre 200 pip dopo un fakey ribassista

Il falso breakout è una delle strategie operative più potenti per fare swing trading, basata sul concetto di “test” di supporti e resistenze. In pratica si aspetta che il prezzo giunga su una zona chiave del mercato, un possibile punto di svolta, ove è probabile che si avveri una delle seguenti alternative: rottura del livello chiave (break) o rimbalzo (bounce). Se tali “eventi” vengono accompagnati da segnali candlestick statisticamente affidabili, allora sarà possibile prendere posizione sul mercato.

Tra i fake-out spicca sicuramente il fakey pattern, ovvero il falso breakout di una o più candele inside. La presenza di candele inside attira i trader di breve termine, che intervengono sul breakout in vista di un possibile allungo dei prezzi nella direzione del trend principale. In realtà, il movimento successivo alla rottura ha vita breve e avviene una significativa inversione o comunque un esaurimento della pressione al rialzo (se up-trend) o al ribasso (se down-trend).

Per comprendere meglio questo pattern andiamo a dare un’occhiata al grafico a 4 ore del tasso di cambio euro/dollaro, sul quale sono stati tracciati i livelli di resistenza e di supporto principali. Il fakey pattern rappresenta un segnale short importante, in grado di generare una violenta discesa della quotazione di oltre 200 pip dai top di periodo. Il cambio EUR/USD scenderà fino in area 1,2220 dopo aver toccato un massimo relativo poco sopra 1,2470, in un contesto generale di mercato caratterizzato da una fase di trading range.

Alla prossima pillola!

Nicola D’Antuono

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.