Analisi T-Note Future: fase di assestamento sul punto di equilibrio a 120 potrebbe fornire segnali positivi

Il mercato si aspetta movimenti importanti sul mercato del T-Note dopo il dato sull’inflazione statunitense uscito oggi. Ecco l’analisi grafica del T-Note Future

Analisi T-Note Future: fase di assestamento sul punto di equilibrio a 120 potrebbe fornire segnali positivi

Il dato odierno sull’inflazione Usa potrebbe rinfiammare il mercato dei Treasury Note decennali americani. A giugno l’inflazione negli Stati Uniti è salita del +0,1% su base mensile e del +2,9% sull’anno. Il consensus era per una variazione mensile del +0,2%, mentre sull’anno le aspettative erano per un movimento del + 2,9%. A livello congiunturale, la crescita dei prezzi al consumo è la più alta degli ultimi sei anni.


T-Note Future, grafico giornaliero

Dal punto di vista dell’operatività sui mercati il dato sui prezzi uscito negli Usa potrebbe fornire spunti di rilievo per chi studia il mercato del Treasury a dieci anni. Il T-Note Future scambiato al Chicago Board of Trade soffre di un prolungato trend ribassista di lungo periodo, espresso sul grafico giornaliero esteso dalla serie di massimi decrescenti dal 2015 ad oggi.

Riducendo il campo d’analisi possiamo notare però che il derivato sul Governativo statunitense ha messo a segno un movimento intermedio positivo negli ultimi due-tre mesi, grazie al sostegno offerto dalla trendline crescente tracciata sui minimi di maggio e giungo 2018. Con oggi le quotazioni seguono la fase di equilibrio sul supporto psicologico a 120 dollari, un livello che potrebbe fornire una buona base di riaccumulazione utile ad estendere il movimento di breve-medio periodo.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative sul T-Note Future

La fase di assestamento sul punto di equilibrio a 120 potrebbe fornire segnali positivi con potenziali rafforzamenti del fronte degli acquirenti. Un movimento in questa direzione avrebbe primo target a 120,2 e poi 122, livello dove passa la media mobile semplice a 200 periodi. Chiudere la posizione su violazione della trendline crescente con implicazioni di breve-medio citata ad inizio analisi. Quote target di eventuali ritracciamenti sono individuabili in corrispondenza dei minimi di giugno e maggio a 118,25.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Treasury 10 anni

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Ufficio Studi Money.it -

T-Note Future prepara il terreno a nuove perdite

T-Note Future prepara il terreno a nuove perdite

Commenta

Condividi