Leonardo: supporti in bilico, come operare?

L’analisi tecnica su Leonardo evidenzia una perdita di smalto da parte del fronte rialzista. Dal punto di vista operativo, il certificato Corridor di SocGen con ISIN LU1921181746 presenta delle caratteristiche interessanti sia in ottica di breve che di lungo periodo

Leonardo: supporti in bilico, come operare?

Seduta all’insegna delle vendite su Leonardo, che sta effettuando la violazione della linea di tendenza che collega i minimi del 17 gennaio a quelli dell’8 marzo 2019.


Leonardo, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Nelle scorse ottave, l’analisi tecnica su Leonardo aveva già evidenziato dei segnali di debolezza: nello specifico, lo scorso 9 maggio era stato effettuato il re-test della trendline disegnata con i minimi del 25 marzo e quelli dell’11 aprile 2019. Questo pullback è stato seguito da una candela di estensione bearish, che i compratori hanno tentato di recuperare formando però barre a corpo ristretto.

La violazione del livello dinamico menzionato complicherebbe ulteriormente la struttura grafica del titolo, che vede area 9,40 euro come suo prossimo supporto. A mettere in ulteriore difficoltà gli acquirenti è anche il gap up aperto dal 14 marzo scorso, che avrebbe la possibilità di attirare a sé le quotazioni.

Strategie operative con i certificati Corridor

CORRIDOR Leonardo
ISINSOTTOSTANTEBARRIERA INFERIOREBARRIERA SUPERIOREVALORE SOTTOSTANTEDISTANZA BARRIERA INFERIOREDISTANZA BARRIERA SUPERIORESCADENZA
LU1921181746 Leonardo 6,00 EUR 11,00 EUR 9,72 EUR -38,27% +13,17% 20/09/2019
LU1840874488 Leonardo 7,30 EUR 13,50 EUR 9,72 EUR -24,90% +38,89% 21/06/2019
LU1937512298 Leonardo 8,00 EUR 13,50 EUR 9,72 EUR -17,70% +38,89% 20/12/2019
LU1937511563 Leonardo 8,50 EUR 13,00 EUR 9,72 EUR -12,55% +33,74% 20/09/2019

Prezzi aggiornati al 28/05/2019 ore 10:10

L’analisi tecnica di Leonardo mette in luce un chiaro deterioramento del rally che ha accompagnato i corsi dall’inizio dell’anno. In questo quadro, il certificato Corridor di Société Générale con ISIN LU1921181746 ha delle caratteristiche interessanti anche in ottica di trading di breve periodo.

In particolare, la Barriera superiore posta a 11 euro offre una protezione più che sufficiente, al di sopra dei top da ottobre 2017. La Barriera inferiore è a 6 euro, livello che non si vede dal 2014. L’obiettivo di questa strategia è identificabile in area 9 euro, ma se si volesse mantenere il prodotto fino a scadenza, fissata al 20 settembre 2019, si otterrebbe un rendimento del 31,93%.

RESPONSABILITÀ

Il presente articolo è redatto in completa autonomia dalla redazione di Money.it ed è finalizzato a offrire spunti meramente informativi e di carattere operativo. Money.it ha stipulato un accordo con Societe Generale tale per cui, a fronte del pagamento di un corrispettivo, Money.it si è impegnato a selezionare in completa autonomia e a menzionare uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Societe Generale negoziati su Borsa Italiana o EuroTLX e legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Societe Generale non si assume alcuna responsabilità per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare dei contenuti dell’articolo. Disponibilità del KID e della documentazione d’offerta: l’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com e http://prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Societe Generale, via Olona 2 Milano.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.