Agenda macro 21 maggio: fiducia consumatori Eurozona attesa in crescita

L’agenda macro di oggi si concentrerà sui dati di Eurozona e Usa. Focus anche su alcune personalità importanti di Fed e BCE

Agenda macro 21 maggio: fiducia consumatori Eurozona attesa in crescita

Come si vede dal nostro calendario economico, l’agenda macro di oggi vedrà gli operatori concentrati sulle rilevazioni in arrivo dall’Eurozona e dagli Usa.

Nello specifico, alle 16:00 verranno rilasciate le rilevazioni sulla fiducia al consumo del Vecchio continente di maggio (anticipato). Secondo gli analisti censiti da Bloomberg, il dato dovrebbe migliorare a -7,7 punti rispetto ai -7,9 punti di aprile.


Fiducia al consumo Eurozona. Fonte: Bloomberg

Nel corso del 2018, questo indicatore ha iniziato un percorso discendente che lo ha portato a segnare a dicembre i livelli più bassi da marzo 2017. Nei primi mesi del 2019 poi, questo indicatore ha messo in piedi una leggera ripresa, evidenziando una lieve aumento della fiducia dei consumatori.

Sempre alle 11:00, il Vicepresidente della BCE, Luis De Guindos, terrà un’audizione al “The International Financial Services Forum 2019” di Londra.

Usa: attese audizioni di Evans e Rosengren

Oltreoceano, focus sulla lettura delle vendite di case esistenti di aprile. Gli esperti prevedono un dato in crescita a 5,35 milioni di unità rispetto ai 5,21 milioni di marzo.

Fronte banche centrali, alle 16:45 il Presidente della Fed di Chicago, Charles Evans, parlerà di economia e politica monetaria ad un evento organizzato dalla Federal Reserve di Atlanta. Alle 18:00 è atteso anche uno speech del Presidente della Fed di Boston, Eric S. Rosengren, all’Economic Club di New York.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.