Varese: fermato a Malpensa uomo ricercato per rapina commessa in Spagna

Milano, 23 ago. (AdnKronos) - Colpito da un mandato di arresto europeo per una rapina commessa in Spagna, si è presentato all’aeroporto della Malpensa per prendere un aereo, ma è stato individuato e arrestato. E’ accaduto ieri, quando un 35enne di nazionalità cilena si è presentato ai controlli con una carta d’imbarco elettronica per un volo diretto a Londra.

Insospettito dal suo nervosismo, un agente dalla polizia di frontiera gli ha posto alcune domande sulle motivazioni del viaggio; questi prima ha finto di non comprendere la lingua italiana, poi ha fatto capire che se avesse perso il volo, avrebbe chiesto allo stesso poliziotto il risarcimento del biglietto.

Invitato alla calma, il passeggero ha tentato di spiegare di essere giunto dalla Spagna e di voler tornare al proprio Paese di origine transitando da Londra. A quel punto gli è stato chiesto di esibire il permesso di soggiorno spagnolo, ma prima ha dichiarato di averlo smarrito, poi ha detto di non possederlo perché in Spagna era rimasto solo tre mesi.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

cronaca