Ue: M5S, ’su grandi evasori Europa Moscovici non ha fatto compiti a casa’

Roma, 22 ott. (Adnkronos) - “Dovrebbero essere i cittadini a inviare lettere e letterine alla vecchia Commissione europea. A Moscovici diciamo che è la sua Europa a non aver fatto i compiti a casa: su rilancio degli investimenti e lotta ai paradisi fiscali siamo all’anno zero". Così in una nota il vicecapodelegazione del Movimento 5 Stelle Rosa D’Amato, risponde alle parole del Commissario europeo Pierre Moscovici.

"Grazie al Movimento 5 Stelle - prosegue - il governo italiano invece sta puntando al rilancio della crescita e alla lotta alla grande evasione fiscale con determinazione e provvedimenti concreti. Gli stessi che ci aspettiamo dalla nuova Commissione europea che ha sposato la nostra proposta di modificare il Patto di Stabilità e crescita puntando sugli investimenti verdi”.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

politica