Ruby ter: pm Milano chiede 28 condanne, c’è anche senatrice Rossi (2)

(Adnkronos) - Le richieste della procura, oltre 35 minuti per dettagliare tutte le posizioni e chiedere anche la confisca nei confronti degli imputati, arrivano al termine di una requisitoria lunga due udienze in cui sono stati messi in fila tutti gli elementi della presunta corruzione: soldi, case, bonifici che sarebbero stati elargiti nei confronti delle ragazze per ottenere false testimonianze o il silenzio con la stampa.

La richiesta di condanna per la ventina di ragazze oscillano tra i 3 anni e 4 mesi di Elisa Toti, Giovanna Rigato e Miriam Loddo, ai 3 anni e 6 mesi per Lisney Barizonte, ai 4 anni per le gemelle Eleonora e Concetta De Vivo, Iris Berardi, Barbara Faggioli, Aris Espinosa, Raissa Skorkina, Silvia Trevaini e Francesca Cipriani «la cui insistenza nel lavorare in televisione è una sorta di missione», 4 anni e 3 mesi per Roberta Bonasia «che è stata una delle preferite», fino alla richiesta di 5 anni per Barbara Guerra, Alessandra Sorcinelli e Marysthell Polanco, oltre che per la stessa Ruby, «l’unica libera nella scelta di chi le piace», per le altre «Gli uomini esistono se sono ricchi» dice in aula il pm Luca Gaglio.

Per l’ex avvocato di Ruby Luca Giuliante la richiesta è di 4 anni, 6 anni e 6 mesi più 10mila euro di multa (richiesta di pena più elevata) per l’ex compagno di Karima Luca Risso, 1 anno e 8 mesi per Giorgio Puricelli. Richieste di condanne che, per alcune, contemplano le attenuanti generiche e in altri casi la prescrizione nel caso di falsa testimonianza.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

cronaca