InnovaMare in visita all’Università norvegese

Focus tematico su robotica e sensoristica subacquea e le tecnologie marittime

Roma, 10 nov. - (Adnkronos) - Dal 15 al 17 novembre 2021 i partner italiani e croati del progetto strategico InnovaMare (Programma Interreg VA Italia-Croazia 2014-2020), accompagnati da imprese dei rispettivi territori, saranno ospitati a Trondheim dall’Università Norvegese di Scienza e Tecnologia (Ntnu) per una visita di studio. Grazie a questa preziosa opportunità, sarà possibile conoscere un modello di successo di ecosistema a supporto dell’innovazione, della generazione di idee, dell’imprenditorialità e del trasferimento tecnologico.

Il focus tematico riguarderà la robotica e sensoristica subacquea e le tecnologie marittime. La ricca agenda della visita prevede l’incontro con il pro-rettore per l’Innovazione, la visita del Marine Technology Centre (scoprendone le linee di ricerca e le politiche per l’innovazione grazie al confronto con l’Innovation Manager), dell’Applied Underwater Robotics Laboratory e dell’Ocean Autonomy Cluster e delle sue imprese. Verranno inoltre presentate spin-off innovative operanti nel settore delle blue technologies, quali Ocean Tech, Eelume e Blueye Robotics.

La visita di studio è organizzata da Unioncamere del Veneto, che vi parteciperà insieme ad esperti (Meraki Srl, Università di Padova, T2i) e PMI locali, Wireless and More e Riccardo Longato Srls.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

sostenibilita