Ilva: Furlan, Governo ha dovere prendere una decisione definitiva

Roma, 23 ago. (AdnKronos) - «Dopo il parere dell’avvocatura bisogna uscire da questa fase di stallo e di indecisione sul futuro dell’Ilva». Ad affermarlo in una nota è la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.

"Non possiamo scaricare i costi di questa querelle infinita né sui lavoratori, né sulla comunità di Taranto. Il Governo - rileva Furlan- ha il dovere di prendere una decisione definitiva per garantire la continuità della produzione di acciaio di cui il paese ha bisogno ed avviare il risanamento ambientale. Ogni altro ritardo è un danno per la sicurezza dei lavoratori, per la comunita’ di Taranto e per tutto il paese".

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

economia