**David: Mogol, ’Zalone irresistibile, hanno fatto bene a premiarlo’**

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - «Checco Zalone è geniale, bravissimo, mi ha fatto morire dalle risate tante volte e hanno fatto bene a premiarlo». Così Giulio Rapetti in arte Mogol commenta con l’Adnkronos la vittoria di Checco Zalone ai David di Donatello, dove ieri sera l’attore e regista pugliese ha vinto il premio per la miglior canzone originale con la sua ’Immigrato’.

"Mi ricordo tra le tante ’Gli uomini sessuali’ (dal film ’Cado dalle nubi’, ndr) -dice Mogol- ho riso sempre tantissimo, è davvero bravo". E sulla grande sconfitta dell’edizione 2021 dei David, Laura Pausini, candidata con il brano ’Io sì’, Mogol aggiunge: «Niente da dire su Laura Pausini, è una grande cantante. Ma Zalone è irresistibile, quindi tutto il mio appoggio», conclude.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

spettacolo