Criminalità: assessore veneto, ’supportare aziende nell’accesso al credito’ (2)

(Adnkronos) - “L’impegno della Regione c’è e si vede – rimarca l’assessore - resta un tema su cui poco si riflette e meno si dice. Le classi dirigenti nascono dai partiti. Sostengo da anni, spesso inascoltato, che servono scuole di partito, che preparino gli amministratori a fare il proprio dovere, a rappresentare al meglio chi li vota e al contempo la selezione della classe dirigente deve essere fatta anche su basi etiche.”

“Lo dico chiaramente – conclude Marcato - chi è disposto a qualsiasi cosa pur di fare il consigliere comunale, regionale o il parlamentare va tenuto fuori dalla competizione elettorale. Dobbiamo avere persone brave e per bene, capaci e oneste perché altrimenti mettere nei gangli istituzionali persone che non hanno queste caratteristiche dà la possibilità alla metastasi mafiosa di intaccare il nostro sistema produttivo.”

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

cronaca