2 giugno: domani Mattarella a Codogno, stasera concerto al Quirinale per vittime coronavirus (2)

(Adnkronos) - Domani, con una scelta di notevole valore simbolico, il Presidente della Repubblica, alle 11, sarà a Codogno, la cittadina colpita per prima dal Coronavirus, dove sono previsti una visita in comune, l’incontro con le autorità locali e, intorno alle 11.30, un indirizzo di saluto. Eventi che naturalmente, a causa dell’emergenza sanitaria tuttora in corso, non potranno essere seguiti dalla stampa secondo le modalità tradizionali.

Prima di recarsi in Lombardia, Mattarella alle 9.00, sarà all’Altare della Patria per deporre una corona al sacello del Milite ignoto. Una cerimonia che, anche in questo caso, si svolgerà nel rispetto delle disposizioni legate al’epidemia, ma, al contrario di quanto avvenne il 25 aprile, con il Capo dello Stato dovrebbero essere presenti anche le altre autorità istituzionali. Sempre nelle prime ore della mattinata è prevista la diffusione da parte del Quirinale del tradizionale indirizzo di saluto ai Prefetti.

La giornata di Mattarella si concluderà in serata alle 19, con la presenza al concerto del tenore internazionale Francesco Grollo, organizzato nel cortile dell’Istituto nazionale malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”. Un evento promosso dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, per ricordare le vittime della pandemia e per rendere omaggio agli operatori sanitari impegnati nell’emergenza sanitaria per il Covid-19.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

politica