Mblogger

Davide Baldi

Amministratore e socio di Luxochain, esperto di blockchain

Davide Baldi è un imprenditore con esperienza decennale nel mondo della consulenza aziendale in marketing, management e creazioni di reti commerciali.

Innovatore, early adopter fin dal 2016 della tecnologia Blockchain, fondatore di diverse aziende in ambito Fintech. Amministratore e socio di Luxochain, società in grado di fornire servizi ad aziende del lusso e della moda, volti a certificare e tutelare l’autenticità di beni e servizi, dalla produzione fino all’acquisto da parte dei clienti finali, per tutto il ciclo di vita del prodotto, compreso il second-hand market.

ABOUT LUXOCHAIN :
Luxochain ha lo scopo di certificare l’autenticità di prodotti e beni di lusso, attraverso un sistema di tracciamento ed autenticazione basato su blockchain, in grado di tutelare brand e consumatori finali. Fornisce al mercato uno strumento rivoluzionario per incrementare la brand awareness e combattere il fenomeno della contraffazione.

Il peer to peer technology system sviluppato da Luxochain garantisce l’identificazione univoca di ogni prodotto immesso sul mercato. Con il sistema Luxochain, qualsiasi acquirente, prima di un acquisto, può verificare con il proprio smartphone l’autenticità e le informazioni relative alla storia di ogni prodotto, in negozio ed on-line, così come nel crescente second-hand market. Luxochain registra i passaggi di proprietà dei beni, al momento dell’acquisto il cliente riceve il certificato di proprietà digitale, vero e proprio “passaporto" del prodotto, dotato di garanzia di non duplicabilità grazie alla tecnologia sottostante.

Luxochain offre così un servizio ai consumatori finali, proteggendoli nell’acquisto ed allo stesso tempo, lavora a fianco dei Brand, fornendo loro un sistema di trasparenza, fedeltà, analytics ed insights nei confronti dei propri clienti. Obiettivo di Luxochain è diventare uno dei maggiori player internazionali nella certificazione di prodotto, evolvendo le attuali logiche di mercato, passando da una certificazione a campione ad una identificazione univoca di ogni bene, partendo dal mercato del lusso ed estendendo questa linea anche ad altri settori, come l’Editoria, il Pharma, il Food & Wine e l’Automotive, così come nel nascente mercato di digitalizzazione delle company shares.

Articoli su altre aree di Money.it

Altri blog

Tech Tantrums

Tech Tantrums

By Marco Lenoci

The Advisor

The Advisor

Di Jacopo Paoletti

Orbetech

Orbetech

Di Redazione Orbetech