Mercato auto Italia: a luglio immatricolazioni +4,42%

Nei primi sette mesi dell’anno, il mercato registra -0,7% rispetto al 2017. La migliore in Italia è FCA, grazie a Jeep. In calo le auto Diesel, mentre aumentano quelle a Metano e ibride.

Mercato auto Italia: a luglio immatricolazioni +4,42%

Il mercato delle automobili in Italia torna a crescere dopo il calo di giugno (-7,25%). Nel mese di luglio, infatti, le immatricolazioni sono state 152.393, per la precisione il 4,42% in più dello stesso mese del 2017.

Il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha diffuso i dati che vedrebbero il nostro Paese ricalcare il percorso di crescita fatto lo scorso anno: da gennaio a luglio, infatti sono state vendute 1.273.730 vetture, -0,74% rispetto ai primi sette mesi del 2017.

Se tra le case automobilistiche torna a crescere FCA, trainata da Jeep che ha raddoppiato i volumi, nelle alimentazioni inizia a calare il Diesel, a favore delle alternative a gas, sopratutto Metano, e ibride.

Mercato auto Italia, FCA trainata da Jeep

A luglio il gruppo FCA ha venduto 42.107 vetture, +3,41% rispetto allo stesso mese del 2017, anche se nei primi sette mesi dell’anno le immatricolazioni sono scese del 7,7% passando da una quota di mercato del 29,13% al 27,09%.

A trainare il gruppo è Jeep, che raddoppia le vendite: a luglio +102% e nei primi sette mesi dell’anno +101%. Bene anche Alfa Romeo che a luglio raggiunge il 3,2% di quota, record assoluto dal 2012.

Dall’inizio dell’anno la top ten dei modelli FCA è formata da Panda, 500X, Tipo, Compass, Ypsilon, Renegade e Punto.

Cala il Diesel, crescono Metano e ibrido

Dai dati delle vendite di automobili, si percepisce come gli automobilisti italiani stiano reagendo in modo più responsabile rispetto al resto d’Europa alla campagna contro il Diesel.

Nei primi sette mesi dell’anno, infatti, il calo delle vendite di auto Diesel in Italia è del 6%, a beneficio di auto a Metano (+68%) e di auto ibride (+47%).

La flessione del Diesel sembra quindi diventare più corposa, perdendo circa un punto percentuale ogni anno dal 2016, facendo crescere direttamente le offerte a gas o elettrificate.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Nuove

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.