Nuovo blocco del traffico a Roma domenica 15 novembre, per quella che è l’ultima domenica ecologica in calendario per il 2020 (ecco quando sono le prossime).

Quali sono gli orari dello stop, le fasce orarie e le zone in cui si può prendere il mezzo e i veicoli ammessi alla circolazione?

Qui trovate tutte le informazioni utili e aggiornate sul prossimo blocco auto a Roma.

Blocco auto Roma domenica 15 novembre: orari

Il blocco del traffico a Roma domenica 15 novembre vige
|dalle 7.30 alle 12.30|
|dalle 16.30 alle 20.30|

In queste fasce orarie è vietato usare la macchina o qualsiasi altro veicolo inquinante all’interno della ZTL Fascia Verde (di seguito trovate la mappa delle zone comprese).

Considerando anche il coprifuoco dalle 22 alle 5 previsto dal Dpcm, ciò vuol dire che questa domenica a Roma si può circolare liberamente in auto/moto:

  • dalle 5.00 alle 7.30
  • dopo 12.30 fino alle 16.30
  • dalle 20.30 alle 22

Chi può circolare e chi no

Durante la domenica ecologica il divieto totale di circolazione si applica a tutti i veicoli a motore nella ZTL Fascia Verde, anche a chi ha il permesso di accesso e circolazione nelle ZTL.

La deroga è prevista invece per:

  • veicoli elettrici e ibridi
  • veicoli a metano, GPL, BI-FUEL (benzina, GPL o metano)
  • veicoli benzina Euro 6
  • ciclomotori a 2 ruote con motore 4 tempi a partire da Euro 2
  • motocicli a 4 tempi Euro 3 e successivi
  • veicoli di polizia, sicurezza, emergenza, soccorso stradale e trasporto salme
  • veicoli per il Pronto Intervento e pubbliche utilità
  • mezzi pubblici
  • taxi e NCC
  • veicoli muniti del contrassegno per persone invalide

La lista completa dei veicoli autorizzati a circolare durante il blocco del traffico a Roma il 15 novembre si trova nell’Ordinanza sindacale del 12 novembre 2020

Blocco traffico Roma: mappa Fascia Verde

ZONA A
Grande Raccordo Anulare; via Aurelia (fino a via di Acquafredda); via di Acquafredda; via di Nazareth; via di Boccea; via Mattia Battistini; via del Forte Braschi; via della Pineta Sacchetti; via Montiglio; via Arbib Pascucci; via della Pineta Sacchetti; via Trionfale; via Igea; via della Camilluccia; via Cassia (da piazza dei Giuochi Delfici a via Pareto); via Pareto; via G. Fabbroni; via Flaminia Nuova (da via Fabbroni a via Due Ponti); via dei Due Ponti; fiume Tevere; Grande Raccordo Anulare.

ZONA B
Grande Raccordo Anulare; fiume Tevere; fiume Aniene; via dei Prati Fiscali; viale Jonio; via Ugo Ojetti; via Arturo Graf; via Kant; via E. Galbani; via Palombini; via di Casal dei Pazzi; via Tiburtina (da via Casal dei Pazzi alla metro di Santa Maria del Soccorso, incluso parcheggio di Ponte Mammolo); via del Frantoio; via I. Giordani; via Grotte di Gregna; (da via I. Giordani ad A 24); A 24 (fino a viale Palmiro Togliatti); viale Palmiro Togliatti; ferrovia Roma-Sulmona; Grande Raccordo Anulare. Per il divieto relativo ai ciclomotori e motoveicoli, l’area interessata è quella dell’anello ferroviario.

ZONA C
Grande Raccordo Anulare; ferrovia Roma-Sulmona; viale Palmiro Togliatti; via Tuscolana (da viale Palmiro Togliatti a via Capannelle); via delle Capannelle; via Appia Nuova (da via delle Capannelle al G.R.A.); Grande Raccordo Anulare.

ZONA D
Grande Raccordo Anulare; via Ardeatina; via di Grotta Perfetta; via E. Spalla; via del Tintoretto; via Laurentina; via Cristoforo Colombo (da via Laurentina); viale dell’Agricoltura; viadotto della Magliana; via della Magliana; via del Trullo; via Affogalasino; via del Casaletto (da via Affogalasino a via di Monteverde); via di Monteverde (da via del Casaletto a via V. Tizzani); via V. Tizzani; via L. Arati (da largo Sacro Cuore a via Tizzani); via del Casaletto (da largo Sacro Cuore a piazzetta del Bel Respiro); via Leone XIII; via Gregorio VII; Circonvallazione Aurelia; via Aurelia (fino a via della stazione Aurelia); ferrovia Roma-Pisa; Grande Raccordo Anulare.
Per il divieto relativo ai ciclomotori e ai motoveicoli, lo ricordiamo, l’area interessata è quella del più piccolo anello ferroviario (la mappa è sul sito comune.roma.it, alle pagine del Dipartimento Tutela Ambientale).