Autostrade Germania, in arrivo il limite a 130 km/h?

Il limite di velocità sulle Autobahn sarebbe un cambiamento storico: obiettivo riduzione delle emissioni.

Autostrade Germania, in arrivo il limite a 130 km/h?

Le autostrade in Germania sono famose per avere numerosi tratti percorribili a velocità libera. Senza limiti, queste sono le strade preferite degli automobilisti, specialmente per coloro che guidano una sportiva o una supercar.

Presto i tedeschi e i viaggiatori potranno dire addio a questa particolarità: è infatti al vaglio del Governo l’introduzione di un limite di velocità a 130 km/h su tutta la rete autostradale tedesca.

La misura rientra tra le iniziative pensate per ridurre le emissioni e adeguare la Germania alle normative dettate in merito dall’Unione europea. In questo modo le Autobahn saranno equiparate - almeno nei limiti di velocità - a quelle italiane e non solo.

Autostrade Germania, in arrivo limite a 130 km/h

L’obiettivo anche questa volta è la riduzione delle emissioni, che relativamente ai trasporti in Germania non scendono dal 1990. Per evitare sanzioni dall’UE, il Governo tedesco starebbe pensando a questo cambiamento storico, un’iniziativa che per ora rimane una proposta.

Il limite a 130 km/h per automobilisti abituati a non avere limiti rischia di essere molto limitante e la preoccupazione dei leader tedeschi è il rischio di danneggiare ancora il settore automobilistico, che vanta un’industria di primo piano a livello internazionale.

Prima il Dieselgate, poi l’obbligo di motori più efficienti, e ora il limite di velocità sulle autostrade potrebbero mettere in crisi il settore.

Germania, nuove tasse sulle auto e nuovi incentivi

Per questo si valutano altre misure per ridurre l’inquinamento. Oltre al limite di velocità, potrebbe essere introdotta una tassa sui carburanti che potrebbe seriamente creare del malcontento tra gli automobilisti sull’esempio di quanto accaduto in Francia proprio a causa dell’aumento della benzina.

Previste anche l’abolizione delle agevolazioni fiscali per le auto diesel e l’introduzione di nuovi incentivi per le auto elettriche o ibride. Il piano sarà presentato dalla Commissione sulla mobilità entro la fine di marzo che entro la fine dell’anno dovrebbe diventare legge.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Viabilità

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.