È giusto mantenere le attuali restrizioni fino a Pasqua?