Auto per CEO: ecco le migliori 5

Quali sono le migliori auto per un amministratore delegato? Una breve lista di veicoli perfetti per CEO eleganti e di personalità.

Auto per CEO: ecco le migliori 5

Quali sono le migliori auto per CEO? Proviamo a rispondere con alcuni modelli, sempre che ci siano auto fatte appositamente per un amministratore delegato.

Possedere una macchina, ma soprattutto guidarla, non è soltanto un modo per spostarsi ma è anche uno status, un’estensione della propria persona e quindi del proprio carattere e soprattutto della propria carica professionale. L’auto di un capo non influenza soltanto la percezione dei clienti ma anche dei suoi dipendenti: una berlina elettrica d’ultima generazione mostra un’attenzione verso l’ambiente e verso le nuove tecnologie, mentre una roboante spider può dare un’idea più superficiale.

Le auto influiscono sul modo in cui gli altri percepiscono chi ne è alla guida, e quindi si può scegliere se adottare un basso profilo come Mark Zuckerberg, che si muove sulla sua Acura TSX da 30.000 dollari, oppure un profilo più ricercato sullo stile di Larry Ellison, CEO di Oracle che guida una Lexus LFA in edizione limitata a 500 modelli con un prezzo di 375.000 dollari.

Le migliori 5 auto per CEO

Vediamo quali possono essere le migliori auto per un amministratore delegato, perfette per presentarsi con eleganza e personalità ai clienti e ai dipendenti.

Mercedes-Benz Classe S

Un CEO elegante e di classe, che sceglie un simbolo come Mercedes e che non esagera alla ricerca del massimo. Questa berlina di lusso è considerata un esempio di tradizione senza tempo, con un prezzo di partenza di circa 100.000 dollari. Tuttavia non è semplicemente un salotto a quattro ruote, visto il motore Biturbo V8 da 4,7 litri e 449 CV. La versatilità del marchio consente di sceglierla anche in versione ibrida o completamente elettrica.

Porsche Panamera

La Porsche comoda e spaziosa, senza essere una sportiva o un SUV. Un’auto che denota ambizione e gusto per il nuovo, essendo stata lanciata pochi anni fa. Il prezzo parte da 78.100 dollari, per una base a motore V6 da 3,6 litri e 310 CV, fino a un massimo di 200.000 dollari per il top della gamma.

Land Rover Range Rover

Nonostante sia fatto anche per terreni difficili, questo Range Rover non dovrebbe attraversarne: è un SUV di lusso con prezzo che parte da 83.500 dollari per arrivare a corpose sei cifre. Trazione integrale con un motore V6 da 3.0 litri Supercharged e 340 CV. Ideale per un amministratore delegato che ha faticato molto per arrivare in cima e che ora preferisce muoversi con un’auto gigante anche se non gli è necessario per le sue tratte.

Maserati Quattroporte

Maserati è per il CEO che punta sulle eccellenze italiane, con un marchio storico e allo stesso tempo di nicchia. Una berlina di lusso con un sound che fa voltare tutti. Il prezzo parte da 106.000 dollari e offre un motore V6 da 3.0 di cilindrata e 404 CV italiani.
Questa è l’auto ideale per l’amministratore delegato che non ha soltanto possibilità di viaggiare su un’auto di lusso ma che sa anche scegliere quella con più carattere.

Tesla Model S

Questa è l’auto per il CEO che guarda al futuro, che tiene all’ambiente e che non rinuncia alle prestazioni e al lusso. La Tesla Model S è la prima vera berlina completamente elettrica a vantare uno scatto e velocità superiori degli equivalenti a carburante. L’auto adatta agli amministratori delegati visionari e che sono sempre avanti, un po’ come Elon Musk, patron di Tesla.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Auto Sportive

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.