La Svizzera è il miglior Paese dove vivere e lavorare

La Svizzera è il miglior Paese dove vivere e lavorare. È questo il responso del report annuale redatto da HSBC. L’Italia è in risalita, ma è fuori dalla top 20

La Svizzera è il miglior Paese dove vivere e lavorare

La Svizzera è il miglior Paese dove vivere e lavorare. È questo il responso del report annuale di HSBC che analizza il livello di benessere di tutti Paesi del mondo. Per farlo analizza due fattori: la qualità della vita e del lavoro, e la competitività dei salari.

Per incoronare la Svizzera come miglior Paese dove vivere e lavorare, l’indagine del colosso bancario e finanziario si è servita di oltre 18.000 risposte di persone emigrate in ben 163 Paesi differenti.

Quindi dopo cinque di dominio indiscusso, il Singapore perde lo scettro e si deve accontentare del secondo posto di questa speciale classifica. Da notare che la Svizzera lo scorso anno si trovava solamente all’ottavo posto.

Perché la Svizzera è il miglior Paese dove vivere e lavorare?

In base ai dati raccolti dal report annuale fornito da HSBC, trasferirsi in Svizzera migliora il proprio tenore di vita e il reddito. A confermarlo infatti sono l’82% degli intervistati che sono emigrati nel Paese elvetico per ragioni lavorative.

Non è un caso quindi se lo stipendio medio in Svizzera supera di quasi 40.000 dollari la media mondiale. Il primo si attesta a 111.587 dollari, il secondo a 75.966 dollari.

Oltre al fattore economico, la Svizzera ha ottenuto il riconoscimento di miglior Paese dove vivere e lavorare per altre due variabili: il sistema economico e politico e l’ambiente.

Soprattutto quest’ultimo ha ottenuto altissime percentuali di gradimento. Gli intervistati hanno infatti dichiarato di trovarsi in un ambiente pulito e di conseguenza molto più sano.

La Spagna è il primo paese dell’Ue

Anche la parte restante del podio di questa speciale classifica redatta da HSBC non vede la presenza di un Paese europeo. Dopo aver guidato per cinque anni la classifica, al secondo posto si piazza il Singapore, al terzo invece il Canada.

Il Paese del sud est asiatico rimane tra i top 3 Paesi dove vivere e lavorare soprattutto per un fattore ben preciso: l’eccellenza del sistema scolastico, tant’è che in molti si trasferiscono con i propri figli.

A confermarlo sono il 62% degli intervistati che hanno ammesso che il sistema scolastico del Singapore è migliore rispetto al quello del proprio Paese d’origine. Inoltre, il 69% ha valutato l’opportunità offerta ai propri figli di apprendere nuove lingue.

Di contro, il Canada eccelle per il suo sistema di accoglienza molto aperto. Per trovare il primo Paese in questa classifica, bisogna scendere fino al quarto posto dove si piazza la Spagna. Essa secondo gli intervistati è in grado di offrire un ottimo mix tra vita privata e professionale.

E l’Italia dov’è?

Per poter trovare l’Italia all’interno del report annuale redatto da HSBC, bisogna addirittura scendere al di sotto delle prime 20 posizioni. Il Bel Paese infatti è il 28° miglior Paese dove vivere e lavorare.

Nonostante l’Italia si trovi fuori dalla top 20, tuttavia è una new entry nella top 30. Inoltre, dal punto di vista della qualità della vita lo Stivale si troverebbe al 23° posto, ma paga dazio sul lato professionale.

Secondo quanto analizzato dalla ricerca, in Italia i progressi di carriera non sono affatto un punto forte. Infine un altro fattore che non aiuta è la stabilità economica che è ritenuta insufficiente. Non è quindi un caso se molti pensionati si trasferiscono altrove.

Ecco la top 30

  1. Svizzera
  2. Singapore
  3. Canada
  4. Spagna
  5. Nuova Zelanda
  6. Australia
  7. Turchia
  8. Germania
  9. Emirati Arabi Uniti
  10. Vietnam
  11. Bahrain
  12. Isola di Man
  13. Polonia
  14. Irlanda
  15. Hong Kong
  16. Malesia
  17. Francia
  18. India
  19. Jersey
  20. Svezia
  21. Messico
  22. Thailandia
  23. Stati Uniti
  24. Filippine
  25. Guernsey
  26. Cina
  27. Gran Bretagna
  28. Italia
  29. Arabia Saudita
  30. Sudafrica

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Svizzera

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \