Le banche spingono il listino di Piazza Affari

Nuova seduta con il segno più per il paniere principale di Piazza Affari, che oggi ha terminato in dello 0,82% a 22.128,24 punti. Il day-after la riunione della Federal Reserve, che come da copione ha ridotto il costo del denaro di 25 punti base all’1,75-2%, lo spread con i titoli tedeschi ha segnato un lieve rialzo ( 0,72%) a 139,8 punti base. A livello di singole performance, UniCredit ha terminato con un 2,27% ed Intesa Sanpaolo ha chiuso in aumento dell’1,79%.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

banche, listino, Piazza Affari
Le banche spingono il listino di Piazza Affari