Ftse Mib in rosso, spread a 155pb

Prese di beneficio per il listino milanese dopo la netta affermazione del partito conservatore alle elezioni britanniche e l’accordo di “fase uno” tra Stati Uniti e Cina. Appesantito dal comparto bancario, il Ftse Mib ha chiuso in rosso dello 0,26% a 23.329,33 punti. Ancora segno meno per lo spread, sceso a 154,8 punti base (-3,25%).

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

Ftse Mib, spread, borsa Milano
Ftse Mib in rosso, spread a 155pb