Black Friday: Confcommercio, in Lombardia vale 313 mln, un quinto totale nazionale

Milano, 26 nov. (Adnkronos) - Il venerdì degli sconti in Lombardia vale 313 milioni, un quinto del totale nazionale. E’ la cifra calcolata da Confcommercio Lombardia, che invita a «un consumo consapevole». Il Black Friday e il Cyber Monday «sono pratiche di importazione, entrate nella globalizzazione delle modalità di consumo: non vanno demonizzate, ma occorre fare acquisti consapevoli», spiega Carlo Massoletti, vicepresidente di Confcommercio Lombardia, in vista di domani.

"E’ innegabile - dice - che il canale del commercio on line rappresenti oggi una quota preponderante degli acquisti, ma è altrettanto vero che la ricorrenza può diventare un’opportunità anche per il commercio tradizionale". Il canale del commercio online, sostiene, «può e deve essere complementare all’acquisto tradizionale. Anche i nostri comparti, d’altronde, si sono attrezzati: la digitalizzazione delle imprese, che hanno affrontato gli ultimi mesi con spirito proattivo, cresce al ritmo del 280%».

I suoi tre consigli per il Black Friday. «In primo luogo, attenzione all’acquisto di impulso. Anche quando alcuni negozi sono fisicamente chiusi per le restrizioni, è possibile ricevere consigli dai negozianti, per esempio attraverso i canali social delle attività che conosciamo, e valutare attentamente ciò che si compra. In secondo luogo, diamo il giusto valore alla qualità dei prodotti».Terzo, «non cediamo in facili tentazioni: ricordiamo che non sempre, cercando il risparmio esagerato, si risparmia per davvero».

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Argomenti:

economia