Wind non va: segnale assente e connessione a singhiozzi. Cosa sta succedendo

Problemi con la linea Wind negli ultimi giorni? Non sei il solo: i clienti in tutta Italia si stanno lamentando per l’assenza di segnale e la connessione dati rallentata. Ecco cosa sta succedendo.

Wind non va: segnale assente e connessione a singhiozzi. Cosa sta succedendo

Cosa sta succedendo alla rete Wind mobile in questi ultimi giorni? I clienti dell’operatore arancione si sono riversati sui social e sul sito DownDetector.it per segnalare problemi e malfunzionamenti, ma dall’azienda non sono giunte comunicazioni ufficiali.

La maggior parte delle segnalazioni di Wind down proviene da Roma, Napoli, Palermo, Milano, Torino, ma anche in Emilia Romagna, Veneto e Trentino Alto Adige sono state rilevate interruzioni.

Wind, segnale assente

Il problema più ricorrente sembra essere l’assenza di segnale: di punto in bianco, magari mentre siete in metro o in zone dove la linea non prende benissimo, compare sullo schermo dello smartphone Nessun segnale o “Cerco...” con la rotellina che continua a girare per trovare una rete disponibile (invano), ma le cose non finiscono qui perché anche quando compare la rete 3G o H la navigazione è rallentata o va a singhiozzi. Il problema non riguarda solo internet: anche effettuare telefonate può risultare problematico. Cosa sta succedendo?

Rete Wind non funziona: cosa fare?

DownDetector ci offre la mappa della situazione: i problemi più segnalati dagli utenti sono Internet (47%), Telefonia (26%) e Totale blackout (26%). Anche se Wind non ha diramato comunicati ufficiali che fanno sapere di guasti alla linea, chiamando il 155 si può venire al corrente dei problemi e della scarsità di segnale che affligge la propria zona. Cosa fare? Il consiglio è di avere pazienza, eventualmente contattando l’assistenza Wind al numero verde, via App MyWind o tramite i canali social. Nella migliore delle ipotesi la società sta già provvedendo ad aggiustare antenne e ripetitori per far rientrare la situazione nel più breve tempo possibile.

Se invece siete stufi della linea Wind che non funziona o che vi lascia senza rete dati nei momenti di necessità, vi consigliamo di cambiare gestore. La soluzione ideale sarebbe passare a Vodafone, che non condivide le infrastrutture e le antenne con altri e che al momento è l’operatore più affidabile in termini di segnale stabile e forte.

I clienti Wind che passano a Vodafone possono usufruire delle offerte speciali messe a disposizione dalla compagnia telefonica per i nuovi clienti, come ad esempio 30 Giga in 4G e 1000 minuti verso tutti a 8 euro al mese oppure la Special Minuti 20 Giga con 1000 minuti e 20GB a 7€ al mese.

Leggi anche Offerte internet mobile Tim, Vodafone, Wind-tre: le migliori dell’estate 2018

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Wind

Argomenti:

Wind Smartphone

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.