Al Salone di Ginevra Skoda presenta Kamiq e svela la Vision iV

Skoda presenta il nuovo SUV compatto Kamiq al Salone di Ginevra 2019 e in anteprima assoluta la Vision iV, prototipo della strategia elettrica Skoda

Al Salone di Ginevra Skoda presenta Kamiq e svela la Vision iV

Skoda presenta la nuova Kamiq al Salone di Ginevra 2019, il SUV compatto che aveva debuttato in veste di prototipo all’edizione 2018 della kermesse ginevrina. Il Costruttore ceco completa così la gamma SUV, che vedeva già la presenza di Kodiaq e Karoq. Il nome Kamiq viene dalla lingua del popolo Inuit che vive in Canada del Nord e Groenlandia e indica qualcosa che “calza a pennello”.

Anche il nuovo Kamiq riflette la filosofia “Simply Clever”, dunque spazio alle soluzioni intelligenti e alla democratizzazione della tecnologie utile a bordo, come il sistema infotainment sempre connesso. Skoda Kamiq è proposto sia con motorizzazione a benzina che con motori diesel.

Il salone di Ginevra è stata per Skoda anche l’occasione per delineare la propria strategia futura, quella che viene definita “2025 strategy”. Entro la fine del 2022 saranno 30 i nuovi modelli Skoda che verranno lanciati, tutti ispirati dalle nuove tecnologie inclusa l’Intelligenza Artificiale.

Innovazione e EV secondo Skoda

Non a caso il Marchio ceco destinerà 2 miliardi di euro in innovazione, incluse la tecnologia elettrica ID - con 10 nuovi EV entro il 2022 - e ibridi plug-in. Un assaggio dell’innovazione che vedremo è racchiusa nel concept Vision iV, presentato in anteprima mondiale a Ginevra.

Il concept Vision iV si presenta con numeri interessanti: 500 chilometri di autonomia, 5,9 secondi necessari per passare da 0 a 100 km/h e la possibilità di ricaricare le batteria in 30 minuti, a patto di disporre di colonnine ad elevata potenza.

Per Skoda, la mobilità sostenibile sarà intermodale. Ecco dunque che sul palco di Ginevra sale una due ruote, la Klement. Dedicata alla micromobilità, la Klement dispone di un motore da 4 kW integrato nel mozzo posteriore, in grado di spingere la due ruote di Skoda fino a 45 km/h.

Accelerazione e frenata vengono gestiti tramite l’inclinazione dei pedali, ciò rende l’utilizzo tanto innovativo quanto pratico e senza sforzo fisico. Il freno idraulico anteriore equipaggiato di ABS e la tecnologia LED integrata garantiscono un alto livello di sicurezza. La Klement richiama le origini del Brand, quando 124 anni fa Skoda ha iniziato la sua attività fabbricando proprio bicilette.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Salone di Ginevra

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.