Seat Mii electric, prezzo e scheda tecnica dell’elettrica

Pronta la versione elettrica della Seat Mii. Sarà presentata ad Oslo. Vediamo i dettagli tecnici e l’autonomia.

Seat Mii electric, prezzo e scheda tecnica dell'elettrica

Seat Mii electric è la nuova auto elettrica della casa spagnola, che come previsto ha scelto di elettrificare completamente l’auto più piccola della sua gamma. Il modello era stato annunciato, e dopo la presentazione nei giorni scorsi della Skoda Citigo iV è arrivato anche il momento di passare all’elettrico anche per l’altra sorella della Volkswagen Up!.

Seat presenterà la versione elettrica della Mii a Oslo, per l’apertura del Seat on Tour che vedrà protagonisti i due brand Seat e Cupra. Una vetrina interessante per un’utilitaria elettrica in una città dove i veicoli a zero emissioni sono ormai ampiamente diffusi. Seat Mii Electric chiude quindi il cerchio insieme al modello Skoda e alla Volkswagen e-Up!, tre modelli di successo che condividono molte componenti e molti tratti estetici e che negli anni sono state le entry level delle rispettive gamme.

Questo è il primo modello completamente elettrico per Seat, anche se il vero punto di svolta sarà costituito dalla El-Born, equivalente della Volkswagen ID.3, che sarà il primo vero modello Seat nato elettrico e non adattato successivamente. Nel 2020 uscirà poi la Cupra Formentor, il SUV coupé ibrido plug-in mostrato già in versione concept al salone di Ginevra.

La nuova auto elettrica sarà presentata nei prossimi giorni e dovrebbe arrivare con un prezzo non superiore ai 20mila euro. Vediamo la scheda tecnica e i dettagli su autonomia e prestazioni.

Seat Mii electric, scheda tecnica

A livello estetico, il look della Mii electric sarà praticamente uguale a quello della versione a motore endotermico, così come è stato per la Skoda Citigo iV. L’operazione portata avanti da Skoda e Seat è infatti molto simile: elettrificare completamente due modelli di utilitaria entry level, con l’obiettivo di diffondere la mobilità a zero emissioni partendo dal basso della gamma, una scelta che consente di contenere i costi e i prezzi.

A livello tecnico, l’auto si propone come una elettrica comoda e pratica per la città, non solo per le dimensioni, ma anche per le prestazioni: autonomia da 265 km calcolati con ciclo Wltp sostenuta da un pacco batterie da 36,8 kWh.

L’auto è predisposta alla ricarica con cavo di tipo 2, oltre che alla ricarica rapida DC. Non si conoscono ancora le altre specifiche tecniche che saranno svelate il giorno della presentazione internazionale ad Oslo.

Seat Mii electric, prezzo

Seat Mii electric ha il primato di essere insieme alle due sorelle e soprattutto insieme a Skoda Citigo iV, una delle auto elettriche più economiche che entro quest’anno arriveranno a listino.

L’auto sarà ordinabile da settembre, e sembrerebbe che il prezzo finale possa essere inferiore ai 20.000 euro. Un risultato molto dirompente nel settore della mobilità a zero emissioni, visto che fino ad oggi la tecnologia elettrica ha sempre comportato costi molto alti.

Come per Skoda, e un po’ come accaduto per Volkswagen, l’elettrificazione di questi modelli è finalizzata a introdurre la mobilità elettrica su più vasta scala. Ad esempio, Skoda è a lavoro sulla El-Born, il primo modello nato sulla piattaforma MEB pensata per le auto elettriche.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su SEAT

Argomenti:

Auto Elettriche SEAT

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.