Mick Schumacher prenderà parte alla sua prima sessione ufficiale di Formula 1 nelle FP1 al Gran Premio dell’Eifel del prossimo fine settimana. L’attuale leader del campionato di Formula 2 che è uno dei principali candidati per un posto all’Alfa Romeo nel 2021, sostituirà Antonio Giovinazzi per la sessione di 90 minuti al Nurburgring.

Mick Schumacher parteciperà al GP di F1 del Nurburgring con Alfa Romeo nelle FP1

Mick Schumacher ha già testato sia per la Ferrari che per l’Alfa Romeo lo scorso anno in Bahrain, ma da allora questo sarà il suo primo assaggio delle moderne monoposto di F1.

Il giovane pilota si è detto molto felice di poter avere questa opportunità con una monoposto di Formula 1 il prossimo week end. Il tedesco ha pure aggiunto che il fatto che questa possibilità gli venga offerta proprio davanti al suo pubblico di casa al Nürburgring rende questo momento ancora più speciale.

Secondo i soliti bene informati, Mick Schumacher sarà promosso in Formula 1 se dovesse finire tra i primi tre in F2 quest’anno. Attualmente il 21 enne ha un vantaggio di 22 punti in classifica su Callum Ilott con solo quattro gare rimaste per finire la stagione.

Il numero uno del team Alfa Romeo Racing, Frederic Vasseur, ha commentato dicendo che Mick Schumacher è uno dei più grandi talenti delle serie minori e i suoi risultati in Formula 2 in questo 2020 stanno dimostrando tutta la sua bravura.

Frederic Vasseur ha continuato ad elogiare il giovane pilota tedesco figlio del leggendario Michael Schumacher dicendo che non solo è molto veloce ma nonostante la giovane età è anche molto forte di testa e maturo al volante, tutte caratteristiche fondamentali in un futuro campione.

Il team principal di Alfa Romeo Racing ha pure detto che nelle occasioni in cui ha avuto a che fare con il giovane Schumacher ha molto apprezzato il suo approccio e la sua dedizione al lavoro di squadra e quindi non vede l’ora di collaborare nuovamente con lui.