Salone dell’auto Torino Parco Valentino 2019: date, novità e programma

Al via la quinta edizione dal 19 al 23 giugno 2019: tra le novità torna la Supercar Night Parade e non mancherà il Gran Premio Parco Valentino. Guida autonoma, auto elettriche e Formula 1 i temi di quest’anno.

Salone dell'auto Torino Parco Valentino 2019: date, novità e programma

Il Salone dell’auto di Torino Parco Valentino 2019 è stato presentato durante la conferenza stampa a Roma, dove il Presidente Andrea Levy ha annunciato le novità della quinta edizione. Gli obiettivi sono ambiziosi per portare più visitatori e rendere ancora più interessante, interattivo e diffuso sulla città un salone che si sta ritagliando il proprio spazio in Europa.

Le date scelte da segnare in rosso sono dal 19 al 23 giugno. Mentre il ricco programma comprenderà una serie di eventi focalizzati sulla mobilità di domani, quindi inevitabilmente sulle auto elettriche e sulla guida autonoma, senza dimenticare la passione per le quattro ruote declinata nei modi più svariati.

Come dichiarato dal presidente Levy nella conferenza stampa di presentazione presso il Salone d’Onore del Castello del Valentino a Torino, quest’anno al salone debutterà la nautica con Nadir Yachts e il suo innovativo yacht Titanium 40, e sarà dedicato ampio spazio al settore motociclistico con la partecipazione di Yamaha, Honda e Suzuki.

Tra le novità dell’edizione 2019, c’è il ritorno della Supercar Night Parade, un evento unico che coinvolge tutta la città, oltre alla tradizionale esposizione garantita dagli oltre 40 brand internazionali. Il Salone di Torino presso il Parco Valentino è cresciuto anno dopo anno, raggiungendo cifre record di visitatori diventando il riferimento del Salone dell’automobile di Torino: vediamo il programma e le novità dell’edizione 2019.

Salone di Torino Parco Valentino 2019, date e programma

L’evento si svolgerà dal 19 al 23 giugno 2019 e interesserà tutta la città di Torino grazie a eventi diffusi sul territorio, anche se l’esposizione principale sarà chiaramente al Parco del Valentino.

Un’auto a guida autonoma darà il via alle danze tagliando il nastro mercoledì 19 giugno 2019, durante la cerimonia d’inaugurazione della 5ª edizione. Il primo vero evento sarà la President Parade, la sfilata dei CEO, dei presidenti e dei rappresentanti delle case automobilistiche a bordo dei modelli più iconici dei propri brand. Dopo i presidenti, sarà il turno dei giornalisti nella Journalist Parade.

Il terzo evento di apertura sarà la Supercar Night Parade che partirà alle 19.30 lungo il circuito cittadino di 8 km con una sfilata di tutte le auto presenti all’evento, dai prototipi alle supercar, dalle auto elettriche e autonome alle hypercar mostruose, fino alle concept car, alle auto d’epoca e a quelle impegnate nelle competizioni. Tra queste, alle ore 20.00 inizierà la sfilata delle monoposto di Formula 1, inaugurata da Michele Alboreto a bordo della Ferrari in collaborazione con Gian Carlo Minardi.

Tra le case automobilistiche presenti si contano oltre 40 brand: Abarth, Alfa Romeo, Audi, BMW, Bugatti, Chevrolet, Citroën, Dallara, DR, Fiat, GFG Style, Honda, Italdesign, Jaguar, KIA, Lancia, Lexus, Mazda, Mercedes-Benz, Militem, Mitsubishi, Nadir Yachts, Pagani, Pininfarina, Porsche, Renault, SsangYong, SEAT, Škoda, Smart, SPICE-X, Studiotorino, Suzuki, Tesla, Toyota, Trenitalia, UP Design, XEV e Yamaha.

Parco Valentino 2019, eventi tra sfilate e celebrazioni

Sabato 22 giugno debutta il Parco Valentino Classic, il concorso di eleganza per vetture storiche di prestigio organizzato da Auto Classic e Between alla sua prima edizione in questo quinto salone di Torino Parco Valentino. La partenza di queste auto è fissata a Piazza Vittorio Veneto; la sfilata poi continua in via Roma e si conclude al Cortile del Castello del Valentino, dove sarà premiata la Best in Show con un premio realizzato da GFG Style di Giorgetto e Fabrizio Giugiaro.

Le supercar saranno protagoniste con i festeggiamenti per i 110 anni di Bugatti e con lo spazio riservato a Giampaolo Dallara e alla sua Dallara Stradale.

Il 22 giugno altre celebrazioni per il compleanno di Citroën che spegnerà 100 candeline festeggiando con 100 tra le più belle e rappresentative auto del marchio in esposizione dai Murazzi sul Po e poi nella Palazzina di Caccia di Stupinigi. La sera invece presso la Mole Antonelliana il MX-5 Icon’s Day per festeggiare i trent’anni del mitico modello Mazda.

Tra le novità dell’edizione 2019 anche il Focus Auto Elettriche realizzato insieme a Enel X avrà anche la divisione per ibride plug-in e full hybrid, con esposizione di tutti i modelli che rientrano nell’Ecobonus. In tutto la partecipazione di 1500 collezionisti di vari marchi per eventi dedicati a modelli speciali animeranno il weekend, mentre le auto ultracentenarie rievocheranno la mitica Torino-Asti-Torino.

Salone di Torino 2019, torna il Gran Premio Parco Valentino

Domenica 23 giugno è il momento del Gran Premio Parco Valentino, tradizionale sfida per le strade della città, che chiuderà l’evento. Organizzato insieme all’Automobile Club Torino, vede la partecipazione di numerosi collezionisti.

Le auto partiranno da piazza Vittorio Veneto per il percorso di 40 chilometri che attraverserà Via Roma e Piazza San Carlo e che li porterà fino alla Reggia di Venaria, con vista su Superga e salutando la splendida via Mensa, accolti dalle istituzioni della Città di Venaria Reale e dal Corpo musicale “Giuseppe Verdi” della città.

Salone di Torino Parco Valentino 2019, biglietti e orari

Anche quest’anno il biglietto per i visitatori sarà gratuito e scaricabile dal sito ufficiale dell’evento, su cui sarà previsto anche uno sconto del 30% per i viaggi.

Con il biglietto gratuito i visitatori possono vedere la sezione Prototipi, One-Off e tutte le vetture speciali nel Cortile del Castello del Valentino e nell’area dedicata in Viale Mattioli, tra cui ci saranno più di 40 prototipi firmati dai migliori designer.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Salone di Torino Parco Valentino

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.