Roma-Real Madrid, streaming: dove vederla gratis stasera 17 febbraio? Orari TV e probabili formazioni

icon calendar icon person

Roma vs Real Madrid: stasera si giocherà l’andata degli ottavi di finale della Champions League 2016. Non verrà trasmessa in chiaro su Canale 5, quindi ecco come vederla gratis, gli orari TV e le informazioni sullo streaming.

Roma-Real Madrid di stasera si può guardare gratis? Come vedere Roma-Real Madrid in streaming? Roma-Real Madrid sarà trasmessa su RSI LA2?

Stasera, mercoledì 17 febbraio, si giocherà l’andata degli ottavi di finale della Champions League 2016 e tra le partite più attese dai tifosi italiani c’è quella tra Roma e Real Madrid. Domani invece si giocheranno le partite di Europa League di Lazio, Napoli e Fiorentina, mentre la prossima settimana Juventus-Bayern Monaco.

Il ritorno di Real Madrid e Roma, invece, si giocherà martedì 8 marzo.

Visto che Mediaset ha scelto di non trasmettere Roma-Real Madrid in chiaro su Canale 5, immaginiamo che la maggior parte di voi si starà ponendo le domande con cui abbiamo iniziato questo articolo.

Infatti, la Mediaset, che quest’anno ha l’esclusiva dei diritti della Champions League 2016, non trasmetterà nessun match delle squadre italiane in chiaro, quindi se aspettavate di vedere la diretta di Roma e Real Madrid ( o quella di Bayern Monaco-Juventus) su Canale 5 resterete delusi.

C’è molta attesa per il match di Champions League tra Roma e Real Madrid, con la squadra capitolina allenata da Luciano Spalletti che dopo le buone prestazioni in campionato cerca di conquistare anche la qualificazione ai quarti di finale. Certo, l’avversario non è dei più semplici e sicuramente la Roma non arriva da favorita allo scontro con il Real Madrid, ma i giocatori e la tifoseria giallorossa sono convinti di potercela fare.

Lo stesso centrocampista della Roma, Radja Nainggolan, ha detto che ci vorrà un miracolo per passare il turno, ma i tifosi giallorossi sono comunque curiosi di vedere la partita contro il Real Madrid per capire se la loro squadra è veramente in crescita come confermato dagli ultimi match di campionato.

Dove vedere Roma-Real Madrid? Ed è proprio per sostenere la propria squadra che i tifosi della Roma cercano un modo di vedere la partita di Champions League in streaming, soprattutto coloro che non sono abbonati a Mediaset Premium. Infatti, chi ad esempio è già abbonato a Sky, non vuole spendere altri soldi per sottoscrivere un contratto con Mediaset Premium e quindi preferisce cercare un modo alternativo per vedere Roma-Real Madrid gratis o in streaming.

Di seguito cercheremo di fare chiarezza sulla questione, analizzando i 5 modi con cui è possibile vedere gratis o in streaming Roma-Real Madrid, partita d’andata degli ottavi della Champions League che si giocherà mercoledì 17 febbraio, alle 20:45.

Roma-Real Madrid, Champions League 2016: orari TV e streaming. Dove vederla gratis?

Tifosi giallorossi e appassionato di calcio, ricordatevi che mercoledì 17 febbraio ci sarà l’attesissima partita tra Roma e Real Madrid. L’appuntamento è da non perdere, poiché i passati scontri tra le due squadre sono sempre stati garanzia di spettacolo.

Quest’anno la Mediaset ha scelto di non trasmettere in chiaro le partite di Champions League delle squadre italiane (ad eccezione di qualche partita del girone di qualificazione) e per questo la maggior parte degli italiani ha preferito abbonarsi a Mediaset Premium oppure trovare un modo alternativo per vedere le partite gratis e in streaming.

Come prima cosa però, vediamo dove vedere Roma-Real Madrid su Mediaset Premium e gli orari TV. La partita sarà trasmessa in esclusiva da Premium Sport e Premium Sport HD, rispettivamente canale 370 e 380 del digitale terrestre. La diretta dai campi comincerà intorno alle ore 20:00, con il pre-partita dall’Olimpico in cui verranno intervistati giocatori e dirigenti.

Ma come vederla in streaming? Roma-Real Madrid sarà disponibile anche in streaming, ma non su Rojadirecta, che essendo illegale è stato oscurato.

L’unico modo infatti per vedere Roma-Real Madrid in streaming è quello di essere abbonati Mediaset Premium ed utilizzare l’applicazione Premium Play disponibile per iOS e Android.

Diffidate invece dagli IPTV che vi permettono di vedere i canali Sky e Mediaset al prezzo di 10€ mensili, poiché anche loro sono illegali.

Quindi non esiste un modo per vedere Roma-Real Madrid gratis? In realtà ce n’è più di uno, ecco quali.

  • collaborazione con un amico; se avete un parente o un caro amico abbonati a Mediaset Premium, potrete chiedergli di concedervi l’accesso al proprio contatto Premium Play. In questo modo, mentre lui guarda comodamente la partita dal proprio divano di casa, voi potrete farlo dal vostro smartphone o PC;
  • abitate nel nord Italia; in alcune province italiane del Piemonte e della Lombardia (Como, Novara, Varese e Milano), Roma-Real Madrid sarà visibile in chiaro sul canale svizzero RSI LA2. Attenzione però, perché questo canale sarà visibile anche in streaming;
  • abbonarsi al Pass Champions League; questo a differenza degli altri non è un metodo che permette di vedere gratis la partita ma è comunque uno dei più convenienti. Infatti, al prezzo di soli 59€ potrete acquistare tutto il pacchetto completo delle partite di Champions League e vederle sul vostro televisore anche in alta risoluzione;
  • avere un po’ di pazienza: in realtà Sky trasmetterà la partita tra Roma-Real Madrid, ma non in diretta. Infatti, su Roma Channel dopo la mezzanotte andrà in onda la replica dell’andata degli ottavi della Champions League. Per non avere anticipazioni sul risultato, però, vi consigliamo di spegnere smartphone e tablet e di riaccenderli solo dopo la conclusione della replica;
  • cena con gli amici; mai come quest’anno sono tantissimi i ristoranti e i locali che trasmettono le partite di Champions League in diretta. Quindi, potete organizzare una cena con gli amici e vedere in compagnia Roma-Real Madrid.

Roma-Real Madrid: probabili formazioni

Intervenuto in conferenza stampa, Luciano Spalletti non si è sbilanciato riguardo alla possibilità di giocare con il falso nove. Infatti, nonostante il tecnico toscano sia stato uno dei primi ad utilizzare il modulo con la punta atipica non è ancora sicuro che deciderà di riproporlo nella delicata sfida contro il Real Madrid di Zidane.

Buone notizie invece sul fronte Daniele De Rossi che sembra aver recuperato dall’infortunio e quindi potrebbe essere in campo dal primo minuto. Ecco la probabile formazione della Roma: (3-4-2-1) “Szczesny; Manolas, De Rossi, Rudiger; Florenzi, Nainggolan, Pjanic, Digne; Perotti, Salah, Dzeko. All: Spalletti”.

Il tecnico del Real Madrid, il francese Zidane, invece dovrebbe puntare sul tridente formato da Cristiano Ronaldo (che i media spagnoli accusano di scarso impegno), Benzema e James Rodriguez. A centrocampo invece ci si affiderà all’estro di Isco e Modric. In porta nessuna sorpresa; confermato Navas.

Ecco la probabile formazione del Real Madrid: (4-3-3) “Navas; Danilo, Varane, Ramos, Marcelo; Kroos, Isco, Modric; Cristiano Ronaldo, Benzema, Rodriguez. All: Zidane”.

Roma-Real Madrid: pronostici

Chi vincerà? Naturalmente non possiamo saperlo, ma ci limitiamo a dire che il Real Madrid ha tutti i favori del pronostico (la vittoria della squadra spagnola è quotata a 1,80, mentre quella giallorossa a 4,25). Tuttavia, immaginiamo che entrambe le squadre offriranno grande spettacolo in campo e per questo vi consigliamo di trovare un modo per vedere Roma-Real Madrid.

Vediamo nel dettaglio le quote delle principali agenzie di scommesse operanti in Italia su Roma e Real Madrid:

1 X 2
Eurobet 4.20 3.80 1.80
Snai 4.25 3.80 1.80
IZ Play 4.00 3.90 1.80
Stanleybet 4.35 3.30 1.85