Napolitano da Strasburgo: «basta austerity», ma la Lega lo contesta

icon calendar icon person

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel corso di un intervento davanti al Parlamento Europeo parla di un progetto per rilanciare la crescita nell’Unione, un progetto in cui l’austerità non può più essere compresa:

L’austerità non regge più. La svolta che oggi si auspica da parte di molti non può andare nel senso della irresponsabilità demagogica e del ripiegamento su situazioni di deficit e di debiti eccessivi

Secondo il Presidente è necessario:

riflettere sul circolo vizioso ormai insorto tra politiche restrittive nella finanza pubblica.

Nel corso del suo discorso, alcuni membri della Lega presenti in aula si sono alzati a contestare Napolitano al grido di «Basta Euro».