Napolitano: alle 20.30 il discorso di fine anno (l’ultimo) del Presidente della Repubblica

icon calendar icon person

Stasera alle 20.30 andrà in onda a reti unificate e via internet, il nono messaggio agli italiani pronunciato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Sarà anche la seconda volta in cui il Capo dello Stato si congederà di fronte ai suoi cittadini. La prima fu due anni fa, il 31 dicembre 2012. Il primo mandato stava per terminare e sui giornali impazzava già il Toto-nomi per il suo successore. Poi, nel giro di pochi giorni tutto cambiò.

A Giorgio Napolitano venne chiesto il «sacrificio» di proseguire con il suo incarico per portare l’Italia fuori dalla crisi. Lui decise di accettare. Emblematiche le parole pronunciate nel corso dell’ultimo discorso di fine anno (31 dicembre 2013):

. «Resterò presidente fino a quando la situazione del Paese e delle istituzioni me lo farà ritenere necessario e possibile, e fino a quando le forze me lo consentiranno. Fino ad allora e non un giorno di più; e dunque di certo solo per un tempo non lungo».

Poche settimane fa l’annuncio: a gennaio Giorgio Napolitano lascerà l’incarico di Capo dello Stato. Stasera dunque, con ogni probabilità, spiegherà agli italiani le sue motivazioni. L’anno prossimo, sarà un altro a parlare al suo posto, sarà un altro a ricoprire quell’incarico e speriamo che, nel frattempo, l’Italia sarà riuscita a raggiungere traguardi diversi rispetto ad oggi.