Motor Show Festival Terra di Motori 2019 a Modena: info, novità e biglietti

Il vecchio Motor Show di Bologna si trasferisce a Modena e si sposta da dicembre a maggio. Tutte le novità del salone della Motor Valley.

Motor Show Festival Terra di Motori 2019 a Modena: info, novità e biglietti

Motor Show Festival Terra di Motori 2019 è l’evento che si terrà a Modena il prossimo maggio, erede ed evoluzione di quello che per decenni è stato il Motor Show di Bologna.

Inizialmente previsto per dicembre, l’evento bolognese è stato annullato ufficialmente, e quasi contemporaneamente è stato annunciato il nuovo format: nome diverso, location diversa e sarà diverso anche il periodo.

Le date scelte sono dal 16 al 19 maggio presso i padiglioni di Modena Fiere, controllata di BolognaFiere. Scopriamo tutte le novità e le informazioni sul prezzo dei biglietti dell’evento.

Motor Show Festival Terra di Motori 2019 a Modena

Il Motor Show Festival – Terra di Motori è stato illustrato a Milano dal direttore di BolognaFiere Antonio Bruzzone, dal presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, dal sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e da Vincenzo Conte di Centro Studi Promotor.

L’obiettivo è un progetto pluriennale che possa sviluppare a livello di territorio e di turismo “una delle aree italiane a più alta produttività”, quella che dagli appassionati viene chiamata la Motor Valley: più di 9.500 realtà coinvolte nella filiera automotive, e più di 100.000 addetti ad elevata specializzazione per un volume di esportazioni che supera 10 miliardi di euro all’anno.

Il nuovo evento punta a superare l’ultima edizione bolognese che nonostante una buona ripresa non è riuscita a far rientrare gli organizzatori delle perdite accumulate durante gli anni precedenti, durante la crisi del settore.

Motor Show Festival Terra di Motori 2019 a Modena

L’evento di Modena offre uno spazio espositivo più contenuto ma anche un Autodromo con pista da 2 km per gli eventi spettacolo, i test drive, le esibizioni. Inoltre c’è la partecipazione della Motorvehicle University of Emilia-Romagna nata dall’unione delle Università di Bologna, Parma e Ferrara con alcune realtà del settore come Ferrari, Lamborghini, Dallara, Ducati, HaasF1Team, HPE COXA, Magneti Marelli, Maserati, Pagani e Scuderia Toro Rosso.

Inoltre la vicinanza con Maranello, e quindi con il Museo Ferrari, ma anche il Museo casa natale di Enzo Ferrari, il Museo Pagani di San Cesario, il Museo Lamborghini a Sant’Agata Bolognese e molti altri.

Ancora non si conoscono dettagli sull’evento come il prezzo dei biglietti o le informazioni sulle case automobilistiche presenti, ma terremo i lettori aggiornati.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Saloni Auto e Moto

Argomenti:

Saloni Auto e Moto

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.