Haas ha annunciato che Mick Schumacher sarà uno dei suoi piloti titolari nella stagione 2021 di Formula 1. Il team americano si rinnova per la prossima stagione e sarà la squadra in cui avverrà il debutto del figlio del sette volte campione nella sua prima stagione di F1, dopo aver brillato quest’anno in F2.

Il team annuncia la firma in un momento importante per la carriera di Mick, poiché è in testa al campionato di Formula 2 e può essere proclamato campione già questo fine settimana.

Ufficiale il debutto in Formula 1 di Mick Schumacher nel 2021 con Haas

Mick Schumacher ha già commentato la notizia. Il giovane pilota tedesco si è detto felice e senza parole per questo suo debutto in Formula 1. Schumi Jr ha voluto ringrazia Haas, Ferrari e la sua accademia per questa opportunità e per la fiducia ricevuta.

Infine Mick ha voluto ringraziare anche i suoi genitori. Il tedesco ha infine ringraziato tutti i fan e ha ricordato che quello di arrivare in Formula 1 era il suo sogno fin da bambino.

Il capo della Haas Guenther Steiner accoglie nella sua squadra il figlio del sette volte campione. «Sono lieto di poter confermare Mick Schumacher nella nostra formazione per la prossima stagione e non vedo l’ora di dargli il benvenuto nella squadra», ha detto Steiner.

Schumacher ha attualmente un vantaggio di 14 punti sul suo principale rivale, Callum Ilott. Il tedesco può essere proclamato campione di F2 questo fine settimana in Bahrain dopo una stagione brillante, nella quale ha ottenuto due vittorie e dieci podi.

In questo modo, Haas apre una nuova tappa nel 2021 con una formazione rinnovata al 100% che getterà le basi per il suo futuro. Mick e Nikita Mazepin fanno parte della strategia a lungo termine del team.

«Stiamo gettando le basi per una crescita continua a lungo termine della squadra e non vedo l’ora di scoprire cosa può portare Mick Schumacher dentro e fuori la pista in questo processo», ha detto in conclusione Steiner.