Le cattive notizie su Marc Marquez non si fermano per il momento. L’infezione della parte superiore del braccio ferito potrebbe richiedere una quarta operazione. I suoi medici curanti hanno annunciato questa spiacevole notizia domenica sera a Madrid.

Marc Marquez forse dovrà sottoporsi ad una quarta operazione

Marc Marquez si è operato per la terza volta al braccio destro giovedì scorso, dopo la frattura che ha riportato in un incidente avvenuto domenica 19 luglio a Jerez nel corso della prima gara del MotoGP 2020.

Poiché la guarigione è stata finora significativamente più lenta del previsto, non solo una nuova placca in titanio è stata inserita a Madrid durante la terza operazione di giovedì, ma un pezzo di osso è stato anche rimosso dall’anca e posizionato nella parte superiore del braccio per velocizzare la crescita ossea dalla frattura.

Questa operazione di otto ore è stata giudicata come riuscita dai medici, ma due giorni dopo l’operazione è stata diagnosticata un’infezione a lungo termine intorno alla frattura. Questo potrebbe essere in parte il motivo del lento processo di guarigione.

A Marquez è stato prescritto un ciclo di antibiotici a causa di questa infezione e dovrà quindi rimanere più a lungo per l’osservazione all’ospedale Ruber Internacional di Madrid. Nei prossimi giorni si dovrà vedere se questo trattamento antibiotico funzionerà prima di poter intraprendere ulteriori azioni.

Carriera a rischio per il campione spagnolo?

Anche se questa cura funziona, il successo di questo trattamento è tutt’altro che certo, poiché gli antibiotici avranno difficoltà a raggiungere l’area interessata dell’osso perché contiene solo pochi vasi sanguigni.

Questo è probabilmente anche il motivo per cui l’infezione è stata scoperta così tardi. In altre parole, se il farmaco non ha l’effetto desiderato, questo porterà quasi sicuramente a una nuova operazione, la quarta operazione.

Sebbene i medici che hanno in cura Marc Marquez cercano di sdrammatizzare la situazione, nell’ambiente del MotoGP si inizia a parlare di carriera a rischio per il campione spagnolo che molto probabilmente dovrà saltare quasi tutta la prossima stagione.

Vedremo dunque quali aggiornamenti arriveranno a proposito di Marc Marquez nei prossimi giorni.