Lucid nelle scorse ore ha finalmente svelato la sua nuova berlina elettrica premium Lucid Air. L’auto era attesa da molto tempo e finalmente sono state rivelate le specifiche di questo modello e le sue foto ufficiali.

Iniziamo subito col dire che tutte le previsioni della vigilia sono state rispettate. Insomma nessuna sorpresa è trapelata con le caratteristiche del nuovo modello che ha rispettato ampiamente quanto ipotizzato negli scorsi mesi dai soliti bene informati.

Lucid Air: la berlina elettrica premium svela le sue specifiche

Per quanto riguarda il design, la versione di produzione di Lucid Air è molto simile alla concept car svelata nel 2017. Dunque da questo punto di vista non ci sono sorprese. Maggiori cambiamenti rispetto al prototipo li notiamo invece all’interno del veicolo.

L’abitacolo infatti risulta essere molto meno futuristico di quello mostrato nel 2017. Questo vale soprattutto per i sedili posteriori. Confermata invece la presenza di un grande quadro strumenti curvo e uno schermo retrattile nella console centrale.

Lucid Air ha inoltre confermato tutte le specifiche e le prestazioni che la stessa Lucid aveva fatto trapelare nel corso dei mesi. Lucid ha confermato che il pacco batterie più grande, e il primo ad essere consegnato nelle versioni GT e Dream, avrà una capacità di 113 kWh. Il veicolo è inoltre dotato di un caricatore di bordo bidirezionale da 19,2 kW che consentirà la ricarica da veicolo a casa e da veicolo a veicolo.

Nella sua versione top di gamma l’auto avrà un’autonomia di circa 800 km con una carica e una potenza di 1.080 cavalli. L’auto accelererà da 0 a 100 km orari in appena 2,9 secondi. La batteria si ricaricherà dell’80 per cento in circa 20 minuti.

I prezzi partiranno da meno di 80 mila dollari per la versione base e saliranno sino a 169 mila per la top di gamma. L’arrivo di questa auto sul mercato è previsto nel secondo trimestre del 2021. Lucid si prepara con questo suo primo modello a sfidare Tesla.