Le 10 automobili più economiche e funzionali

27 settembre 2020 - 08:00 |

L’automobile economica e funzionale è una necessità per la maggior parte dei cittadini. Ecco quali sono le 10 automobili in grado di rispettare entrambi i parametri.

Le 10 automobili più economiche e funzionali

Le 10 automobili più economiche e funzionali: stilare una classifica con le dieci vetture che più delle altre rispettano entrambi i parametri non è semplice, perché se per il primo aggettivo si può tenere conto soltanto dell’aspetto matematico (vince quella che costa meno), per il secondo tutto dipende dalla soggettività del singolo acquirente. In questo articolo terremo conto di fatto delle utilitarie, dando al termine economico il significato di meno costoso e a funzionale quello di adatto a una famiglia media.

Tra le 10 automobili più economiche (ne scegliamo una per casa) troverete vetture nuove da quattro o cinque posti, di dimensioni relativamente piccole, per la comodità del parcheggio in città, con prezzi che oscillano intorno ai 10 mila euro.

1. Fiat Panda


Tra le dieci automobili più economiche e funzionali troviamo sicuramente la Fiat Panda, non foss’altro perché è la più venduta in Italia del 2020 per distacco rispetto alle altre vetture. 3,653 metri di lunghezza, 1,643 di larghezza, 1,551 di altezza, trazione anteriore. Con motore a benzina 1.2 da 69 CV, è un Euro 6, quindi con possibilità di incentivi. Velocità massima 164 km/h, accelerazione 0-100 km/h in 14,8 secondi, consuma 5,1 litri ogni 100 chilometri, che diventano 7,09 in città. Per il comfort è dotata di volante regolabile in altezza, allestimento pop per il design e per il divertimento ecco la tecnologia Uconnect: si può collegare lo smartphone tramite il bluetooth integrato mentre tramite Usb si puà accedere alle app con un semplice tocco o con comando vocale. Prezzo: a settembre, con promozione e incentivi, 6.500 euro, con un risparmio di oltre il 40% rispetto al prezzo di listino di 11.900 euro.

2. Lancia Ypsilon Hybrid


La Lancia Ypsilon Hybrid entra sicuramente nella classifica delle dieci automobili più economiche e funzionali, sia nella versione Silver che in quella Marine dal colore esclusivo (blu metalizzato). Il prezzo di listino, 14.600 euro, scende fino a 8.750 nella promozione di settembre, come sempre considerando ecobonus e incentivi. Tra i pregi c’è l’ecosostenibilità: il nuovo motore 3 cilindri 1.0 da 70 CV, con cambio a 6 marce, è supportato dalla tecnologia Mild Hybrid da 12 volt per ridurre emissioni e consumi fino al 24% rispetto ai motori 1.2 a benzina. Non solo: i tessuti dei sedili sono realizzati in parte con un materiale innovativo con la plastica raccolta dal Mediterraneo che viene trasformata in un filato in poliestere, a sua volta viene mixato con altre fibre ecologiche sempre naturali, riciclate o recuperate. Maneggevolezza e leggerezza le caratteristiche principali, prestazioni simili alla Fiat Panda.

3. Opel Corsa


La giuria di Autobest l’ha valutata la migliore auto del 2020 per il rapporto qualità prezzo. Opel Corsa è la meno economica della nostra classifica con i suoi 11.350 euro: riconoscimento segnali stradali, rilevatore di stanchezza del conducente, limitatore di velocità, frenata automatica d’emergenza, cerchi da 16”. Tra design e tecnologia, insomma, si sale di livello.

4. Dacia Sandero Streetway


La promozione della Dacia Sandero Streetway è allettante: 4 euro al giorno, 120 al mese. In totale potete spendere meno di 10 mila euro per la sua versione base, la Comfort 1.0. È lunga poco più di 4 metri e larga 1,733, con bagagliaio da 320 litri: una berlina dallo stile deciso, come recita il loro slogan, con il bracciolo sul sedile di guida per il comfort di chi è al volante e la presa sul retro per ricaricare lo smartphone dei passeggeri posteriori, che possono arrivare fino a tre.

5. Citroen C1 Live


Citroen C1 si pone al pari della Fiat Panda come city car: con i suoi 3,466 metri di lunghezza, è studiata per muoversi facilmente nel traffico grazie alle dimensioni compatte e alla maneggevolezza. Ha un design frizzante con ventinove combinazioni disponibili per la personalizzazione dell’esterno, una plancia piena di tasti colorati e un abitacolo che offre un ambiente allegro e rivestimenti “vivaci”. Il prezzo di listino è 10.750 euro, con promozioni si arriva a 6.650.

6. Peugeot 108 VTI Active


Pagare 9.184 euro per una cinque porte non è male. Il prezzo di listino (13.200) della Peugeot 108 VTI Active si abbassa notevolmente con le promozioni: la casa francese punta soprattutto sull’eleganza del design, esaltato dalla scocca del retrovisore cromata e dal battitacco delle portiere in alluminio satinato. Ma ad esaltare di più i possibili acquirenti sarà il touchscreen da 7’ che occupa il centro del cruscotto.

7. Renault Twingo


Il modello di Renault Twingo in promozione è Duel SCe 65: il prezzo di listino è 11.550, con funanziamenti il totale dovuto dal consumatore è 8.184,41 euro con 36 rate da 89,39 euro oltre alla rata finale da 4.966,50. Niente male per una city car che punta sul raggio di sterzata record di soli 4,3 metri per un parcheggio comodo e sul monitor Easy Link per essere connessi al volante.

8. Kia Picanto


La Kia Picanto, grazie agli incentivi, può restare sotto i diecimila euro (9.614,93 stando alla promozione) mettendo a disposizione un’auto da 3,6 metri con cerchi in acciaio da 14”, servosterzo elettrico, volante regolabile in altezza, chiusura centralizzata e consumi urbani ridotti da 6 litri ogni 100 km anche grazie al sistema ISG.

9. Toyota Aygo


Restiamo più o meno sulla stessa cifra per la Toyota Aygo anche se i 9.600 euro complessivi diventano facilmente oltre 10 mila con allestimenti personalizzati che ne migliorano il comfort: cinque porte, motore 1.0 a benzina, 3,465 metri di lunghezza e 1,46 di altezza. Piccolina, insomma, e dunque maneggevole, con consumi da oltre 20 chilometri al litro e cerchi in 15”. La connessione allo smartphone, i sistemi di sicurezza avanzati e i dettagli luminosi del design la rendono un’auto top per il rapporto qualità/prezzo.

10. Mahindra Kuv 100 K6+


Con il Kuv 100 K6+ dell’indiana Mahindra si va oltre i 10 mila euro, ma non di molto. Con la differenza che il consumatore acquista un Suv crossover. Facciamo un’eccezione alla regola di partenza allora: non sarà esattamente un’utilitaria. L’aggettivo “funzionale” del resto lo utilizzano nella campagna promozionale, definendola perfetta per il panorama metropolitano, ma – si legge sul sito - “la sua spaziosità interna e il comfort assicurato a tutti i passeggeri la rendono adatta anche a gite fuoriporta”.

Argomenti:

Automobili

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories