Jeep Wrangler 2018, la recensione

Tutte le opinioni sulla fuoristrada per eccellenza che si rinnova.

Jeep Wrangler 2018, la recensione

Jeep Wrangler 2018 è la quarta generazione della fuoristrada per eccellenza, in versione rinnovata e aggiornata, che mantiene comunque forte il legame con la sua tradizione avventuriera.

Dopo la presentazione a Los Angeles e il debutto a Ginevra, e dopo aver conosciuto prezzo e caratteristiche della MY2018, vediamo la recensione dell’auto.

In base alle opinioni e al voto per ogni reparto, valutiamo la nuova uscita di Jeep, marchio diventato centrale nelle strategie di FCA.

Jeep Wrangler 2018, la recensione

Estetica, voto 8,5

La nuova Wrangler è praticamente identica alla precedente, proseguendo la tradizione del vero fuori strada duro e senza compromessi, pur risultando qua e là più morbida e aerodinamica: il muso è più arrotondato e il parabrezza più inclinato. Lo stile è più che mai fedele al passato: robusto, solido e agile.

Interni, voto 7,5

Anche internamente rimane la solida Jeep di sempre, ma molto meno spartana. Ora è un’auto come le altre, con rifiniture di stile e tecnologia. Bello che il cruscotto adotti ancora elementi analogici, ed è gradevole lo schermo da 3,5«integrato. Poi un visore da 7» o 8,4" da cui comandare tutto l’infotainment via touch screen. Tante le dotazioni di praticità, tra vani e portaoggetti.

Motore, voto 7

Il motore 2.2 diesel da 200 CV molto probabilmente sarà il più popolare in Italia. Più piccolo rispetto al passato, non è mai sotto sforzo. Il cambio manuale a 8 marce è fluido e ben calibrato.

Guida, voto 7

Sia la Sahara, più simile a un completo suv con quattro porte, sia la più ruvida Rubicon a due posti, la guida su strada e fuori è lineare, fluida e comoda. L’unica differenza della Rubicon è la capacità di adeguarsi a quasi tutti i fondi e ad arrampicarsi anche sui terreni più impervi. La visibilità è aumentata grazie all’abbassamento della ruota di scorta posteriore e alla linea cintura.

Nuova Jeep Wrangler MY 2018: la vera Jeep

L’auto ha raggiunto la votazione di 7,5: Jeep conferma il suo modello di punta per le fuoristrada, una sfumatura diversa dai sontuosi suv di Cherokee o dalla compatta Renegade.

La nuova Jeep Wrangler MY 2018 è l’evoluzione del modello che affonda le radici nella storia. La piccola Jeep capace di correre su quasi ogni territorio è oggi un’auto massiccia ma agile, grintosa ma comoda.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Nuove

Argomenti:

Auto Nuove

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Luca Secondino

Luca Secondino

2 giorni fa

Volkswagen T-Roc, doppio Porte Aperte per il lancio della 1.6 TDI

Volkswagen T-Roc, doppio Porte Aperte per il lancio della 1.6 TDI

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

3 giorni fa

Mercato auto e prestiti peer-to-peer: in Cina calano le vendite

Mercato auto e prestiti peer-to-peer: in Cina calano le vendite

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

4 giorni fa

Finanziamento auto, come funziona?

Finanziamento auto, come funziona?

Commenta

Condividi