Hyundai Tucson 2018, la recensione

La recensione della nuova Hyundai Tucson 2018, in uscita a settembre, con opinioni su motore, design e praticità di guida.

Hyundai Tucson 2018, la recensione

Hyundai Tucson si rinnova per il 2018 con l’aggiornamento di metà carriera e presenta nuove dotazioni tecnologiche e tecniche, a partire dal motore in cui debutta l’ibrido Diesel, e arrivando fino agli assistenti di sicurezza. Il tutto, mettendo ancora una volta al centro la praticità e la comodità del conducente e dei passeggeri.

Dopo aver letto tutte le caratteristiche ed il prezzo dell’auto, la Hyundai più venduta, passiamo alla recensione, con la valutazione degli elementi principali, che riguardano il design, ma anche l’innovativo motore.

Hyundai Tucson 2018, recensione

Design, voto 8

Il suv è massiccio ma elegante, con nuovi paraurti e gruppi ottici full Led. Gli interventi estetici sono leggeri sia nella parte anteriore che in quella posteriore, ma hanno rinnovato le linee in evoluzione rispetto al passato.

Interni, voto 8

Gli interni erano la parte più datata, per questo il restyling ne ha rinfrescato le linee: la plancia è nuova e ha la parte superiore morbida che accoglie il sistema multimediale, una sorta di tablet integrato.

Motore, voto 8

La grande novità è sotto il cofano, con il nuovo motore 2.0 litri Diesel mild-hybrid a 48 Volt e da 186 cavalli per la top di gamma. Scendendo troviamo il 1.6 turbobenzina da 132 o 177 cavalli, o ancora il Diesel 1.6 da 115 cavalli o 133. Sarebbe stato meglio se anche questa versione ridotta del motore a gasolio fosse supportata da un motore ibrido, ma è già un buon passo che il top di gamma si sia adeguato ad alcuni nuovi standard.

Guida, voto 8

L’auto è robusta e morbida, e in strada si guida facilmente. La versione ibrida, con un sistema di ricarica nelle decelerazioni, consente di avere sempre carica la piccola batteria che avvia i cilindri. Il risultato è un risparmio sui consumi che rende gli spostamenti sulla Tucson ancora più gradevoli. L’unico problema è che la possibilità di un motore ibrido è riservata soltanto all’equipaggiamento più alto.

Hyundai Tucson 2018, suv da 8

La nostra votazione nella recensione è da 8, perché l’auto offre molto a prezzi contenuti ed è il simbolo di come la casa coreana abbia negli anni acquisito affidabilità e resistenza, sia nell’utilizzo dei materiali che in quello delle nuove tecnologie.

Hyundai Tucson 2018 è un’auto solida che può soddisfare chi vuole un suv di buon livello che rispetti l’ambiente e il portafogli.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Recensioni Auto

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.