Harry Potter: Wizards Unite, uscita, registrazione e beta su iOS e Android

Harry Potter: Wizards Unite è il nuovo gioco per smartphone degli autori di Pokémon Go, in arrivo su iOS e Android. Ecco quando uscirà e come registrarsi per la beta.

Harry Potter: Wizards Unite, uscita, registrazione e beta su iOS e Android

Harry Potter: Wizards Unite porta il magico mondo nato dalla fantasia di J.K. Rowling su mobile. Il nuovo gioco sviluppato da Niantic, gli autori di Pokémon Go, sarà presto disponibile per iOS e Android permettendo di giocare attraverso gli incantesimi e magie del mondo di Harry Potter anche in realtà aumentata. C’è grande attesa per l’uscita del nuovo gioco da parte degli utenti, che possono nel frattempo registrarsi per la prima beta.

Harry Potter: Wizards Unite vi farà impersonare un mago o una strega nel mondo reale, con l’obiettivo di preservare e proteggere il mondo magico dalle minacce oscure e dagli occhi indiscreti dei Babbani (le persone prive di poteri magici).

Harry Potter: Wizards Unite, come funziona

Il gioco vi permetterà quindi di impersonare un avatar personalizzato maschile o femminile: vestirete i panni di un membro della Task Force dello Statuto di Segretezza Internazionale, un organo che risponde nella realtà potteriana direttamente al Ministero della Magia.

Proprio come su Pokémon Go, Harry Potter: Wizards World sfrutterà le mappe reali dell’ambiente circostante, con strade, piazze e vie personalizzate attraverso l’universo di J.K Rowling. Scopo del gioco sarà muoversi e camminare, sfruttando la realtà aumentata, per raggiungere diversi luoghi nelle proprie vicinanze raccogliendo oggetti tramite un sistema simile ai Poké Stop di Pokémon Go, risolvendo varie missioni.


Ecco come sarà Harry Potter: Wizards Unite in alcuni screen ufficiali tratti dal gioco

La raccolta degli oggetti sarà fondamentale per riempire l’energia del vostro personaggio, utile al lancio degli incantesimi più famosi della saga. I duelli magici saranno una parte fondamentale della componente multiplayer: nel vostro percorso sarà possibile sfidare gli avversari a colpi di Expelliarmus e Stupeficium. Per farlo sarà sufficiente tracciare delle linee precise sullo schermo a seconda della magia prescelta.

Anche i temibili Mangiamorte affolleranno il gioco, con la possibilità di sfidare i maghi oscuri in gruppo tra amici (forse in maniera speculativa a quanto avviene oggi nei Raid di Pokémon Go).

Questa la sinossi ufficiale del gioco pubblicata da Niantic:

“Una calamità si è abbattuta sul mondo magico: artefatti, creature, persone e e persino memorie misteriose stanno apparendo nel mondo dei Babbani. Le streghe e i maghi di tutta la Terra si devono riunire per risolvere il mistero della Calamità, disperdendo la magia caotica, facendo ritornare tutto al giusto posto, tenendolo al sicuro dagli occhi dei Babbani. Il tuo viaggio inizia come una recluta della Task Force dello Statuto di Segretezza, creata dal Ministero della Magia e dalla confederazione internazionale dei maghi con lo scopo di investigare e contenere la Calamità”.

Harry Potter: Wizards Unite, uscita e pre-registrazione

Attualmente non si ha ancora una data di uscita ufficiale per Harry Potter: Wizards Unite. Il gioco è stato già mostrato in anteprima attraverso alcuni trailer dimostrativi, e la data di debutto ufficiale è fissata per il 2019 (probabilmente in estate, esattamente come accaduto per il lancio di Pokémon Go).

Per ingannare l’attesa è possibile pre-registrarsi per gli utenti Android attraverso Google Play per essere invitati, appena possibile, alla beta (provando così il gioco in anteprima).

È possibile anche registrarsi attraverso il sito ufficiale, inserendo i propri dati e l’indirizzo email di riferimento cliccando sul tasto «Arruolatevi Subito».

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Giochi

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.