Cosa vedere in TV stasera 7 settembre: inizia Pechino Express 4 alle 21.15 su Rai 2. Prima tappa a Quito: dov’è?

icon calendar icon person

Cosa vedere oggi 7 settembre in TV? Stasera inizia Pechino Express 4, la prima puntata andrà in onda stasera alle 21.15 su Rai 2. Data e orario delle prossime puntate, della replica su Rai Premium e informazioni sull’itinerario 2015 e sui concorrenti.

Cosa vedere stasera 7 settembre in TV? Oggi inizia la quarta edizione di Pechino Express. La prima puntata andrà in onda stasera alle 21.15 su Rai 2 e andrà in replica su Rai Premium.

La quarta edizione di Pechino Express sarà condotta da Costantino della Gherardesca e partirà da Quito. I protagonisti di Pechino Express? 8 coppie di concorrenti.

Pechino express 2015: 7 settembre, prima puntata

La prima puntata della quarta edizione di Pechino Express andrà in onda questa sera alle 21.15, ma, se dovesse perdervela, per la replica non bisognerà aspettare molto: la prima puntata verrà riproposta giovedì 10 alle 21.

La seconda puntata del reality in partenza stasera su Rai 2 sarà trasmessa mercoledì 9 settembre sempre alle 21.15 su Rai 2, mentre per le successive settimane, a partire dal 14 settembre, verrà trasmessa solo una puntata a settimana, il lunedì e sempre in prima serata.

Vi ricordiamo che «Pechino Express - Il nuovo mondo» è una gara registrata, quindi i concorrenti che vedremo da oggi, 7 settembre, sono già tutti a casa. Il motivo di questa scelta sta nel fatto che la gara dura più di un mese e, se trasmessa in diretta, sarebbe meno avvincente. In questo modo invece l’organizzazione permette di dare al reality una struttura più stimolante per gli spettatori che vedono i momenti migliori della sfida montati come in un film.

Pechino express 2015: quali sono i concorrenti?

I concorrenti della quarta edizione di Pechino Express, che ha un account twitter con 59.400 followers (#pechinoexpress), sono raggruppati in 8 coppie:

  • Son Pascal e Christian Kang Bachini: gli #Espatriati;
  • Pico Rama e Yari Carrisi: gli #Illuminati;
  • Eleonora Cortini e Laura Forgia: le #Professoresse;
  • Roberto Blasi e Shalpy (Giovanni Scialpi): i #Compagni;
  • Luca Tommassini e Paola Barale: gli #Artisti;
  • Fariba Tehrani e Giulia Salemi: le #Persiane;
  • Roberto Bertolini e Antonio Andrea Pinna (LePerlediPinna): gli #Antipodi;
  • Andrea Facchinetti e Naike Rivelli: #FratelloESorella.

Pechino Express: itinerario 2015. Si parte da Quito

Quale sarà il percorso della quarta edizione di Pechino Express? L’itinerario 2015 interesserà 3 paesi:

  • Ecuador;
  • Perù;
  • Brasile.

Pechino Express - Il nuovo mondo (questo il titolo completo del programma) si svolgerà in Sud America anziché in Asia come invece è accaduto nelle tre edizioni precedenti.

La prima tappa del percorso è Quito, la capitale dell’Ecuador. Quito è una città che sorge a 2.850 metri, la seconda capitale più alta del mondo dopo La Paz (Bolivia). La sua unicità sta nel fatto che si trova sulla linea dell’Equatore e nasce inoltre sulle rovine della civiltà Inca.

Costantino della Gherardesca è il conduttore di Pechino Express

Chi è Costantino della Gherardesca, il conduttore di Pechino Express? Per essere una persona affetta da fobie, come lui stesso ha più volte ammesso, Costantino della Gherardesca si trova ad affrontare un gran numero di sfide: l’agorafobia al primo posto. Si tratta di un disturbo psicologico che colpisce chi ha una un timore ossessivo per gli spazi aperti e deve essere stata molto forte per lui la scossa di adrenalina provata trovandosi nei grandi spazi tipici del Sud America.

La natura in quei luoghi la fa da padrona e chissà come avrà reagito quando in questa edizione di Pechino Express 4 ha vissuto un’esperienza terrorizzante: essere svegliato da una scossa di terremoto nel bel mezzo della notte proprio quando dormiva in un alloggio di fortuna con la troupe, ovvero una palazzina diroccata.

Come partecipare a Pechino Express: casting e curiosità

Gli appassionati del programma che vorranno cimentarsi come protagonisti devono partecipare a un casting. Questo perché i selezionatori del reality in questione non vogliono solo concorrenti famosi ma anche persone «comuni».

I concorrenti di quest’anno hanno superato un provino affrontando, fra gli altri, anche test di spagnolo, portoghese e geografia.