Cos’è il Solstizio d’inverno? Significato, data e tradizioni

icon calendar icon person

Solstizio d’Inverno 2016: cos’è e quando cade? Significato, data, orario e tradizioni del primo giorno d’inverno, tra le ore di luce e di buio.

Solstizio d’Inverno 2016: anche quest’anno è arrivato il solstizio invernale ed è giusto ricordarne il significato. Sono ancora in molti a chiedersi cos’è il solstizio, per curiosità o perché hanno dimenticato quando cade, non solo con la giusta data, ma anche con l’orario preciso.

Il solstizio d’inverno ha una data fissa ogni anno, anche se cambia l’orario di volta in volta: è il giorno in cui comincia ufficialmente l’inverno, ma non per questo significa che sia il giorno più freddo dell’anno. La combinazione di eventi racchiusa sotto il nome del solstizio d’inverno è puramente astronomica e non riguarda le temperature.

Cos’è il solstizio d’Inverno? In breve si tratta del giorno più corto o più buio dell’anno, che quest’anno conta 9 ore e 5 minuti di luce, o anche il giorno del calendario con la notte più lunga tra il 21 e il 22 dicembre.

Antica credenza riteneva il 13 dicembre, Santa Lucia, come il giorno più corto, ma era una tradizione che non ha più fondamento dalla riforma del calendario del 1582 quando Papa Gregorio XIII aggiunse alcuni giorni all’anno. Per essere precisi, il solstizio non è propriamente un giorno, bensì un momento del giorno in cui il Sole raggiunge una determinata posizione, quella più a Sud rispetto all’equatore celeste, la proiezione dell’equatore terrestre in cielo.

Il solstizio d’Inverno è il momento in cui entra ufficialmente la stagione più fredda, e in cui il buio copre un’ampia parte della giornata, ma è anche il punto dal quale il Sole e la luce torneranno ad aumentare giorno per giorno e questo ha da sempre scandito il tempo sin dalle civiltà più antiche, con tradizioni diverse per ogni popolo, e con il significato simbolico della luce che vince sulle tenebre.

Vediamo allora quando è il Solstizio d’Inverno 2016, il significato, la data e le tradizioni legate a questa ricorrenza a ridosso del Natale.

Quando è il solstizio d’Inverno 2016? Data e orario

Il solstizio d’Inverno anche quest’anno cade oggi, il 21 dicembre. Il solstizio d’inverno cade sempre tra il 21 o 22 dicembre ma ci sono anni in cui può essere il 20 o il 23 dicembre; si tratta di casi talmente rari che l’ultimo solstizio d’inverno del 23 dicembre risale al 1903 e il prossimo non dovrebbe arrivare prima del 2300.

Solstizio d’Inverno, orario: il punto più a sud dell’equatore celeste, il Sole lo raggiungerà alle ore 11:44 italiane quando la Luna e Giove si avvicineranno apparentemente.

Ovviamente nell’emisfero Sud, solstizi ed equinozi hanno date tutte invertite e quello che per noi oggi è il solstizio d’Inverno, per gli abitanti dell’emisfero Sud è invece l’inizio dell’Estate.

Solstizio d’Inverno 2016: significato e tradizioni

Oggi, 21 dicembre, cade il solstizio d’inverno, precisamente alle 11:44, e questo sancisce l’inizio della stagione più fredda. Si tratta della giornata dell’anno in cui c’è meno luce e quindi più notte e anche il significato dell’etimologia latina conduce alla sosta del Sole. Da questo momento in poi, il Sole comincerà a risalire verso l’equatore celeste e le ore di luce aumenteranno gradualmente di giorno in giorno fino a raggiungere il culmine fra sei mesi nel solstizio d’estate.

Il solstizio ha un valore simbolico sin dalle origini della civiltà: già dalla preistoria il significato del solstizio era quello della luce che trionfa sulle tenebre e questo ha tramandato tradizioni che oggi sono quasi tutte andate perdute o accorpate a quelle natalizie. La Yule è la festività tedesca più legata al Solstizio d’inverno ed è sempre stata celebrata il 21 dicembre.

In Italia non sono rimaste tradizioni pagane, a parte alcuni dolci tipici che si facevano nell’antica Roma come il Pangiallo, a forma e con il colore del Sole, vero e proprio protagonista del solstizio.