Conto alla rovescia Capodanno 2017: il countdown per l’inizio del nuovo anno

icon calendar icon person

Countdown Capodanno 2017: il timer con l’ora esatta per fare il conto alla rovescia per l’arrivo del nuovo anno in diretta su internet.

Conto alla rovescia Capodanno 2017, sta per arrivare il momento di fare il countdown per dare il via ai festeggiamenti per l’inizio del nuovo anno.

Se avete deciso di festeggiare il Capodanno 2017 in piazza, allora avrete bisogno di un timer con cui fare il countdown o conto alla rovescia.

Il tradizionale “meno 5, 4, 3, 2, 1, auguri”, infatti, non può essere fatto con l’orologio del proprio smartphone poiché nella maggior parte dei casi non vengono visualizzati i secondi che precedono l’arrivo del nuovo anno.

Ecco quindi un pratico timer che segna già da ora il tempo mancante alla mezzanotte e quindi al nuovo anno.

Buon anno nuovo a tutti!

E anche se decidete di passare il Capodanno 2017 in casa vi consigliamo di utilizzare questo timer per fare il countdown, così da evitare spiacevoli sorprese. Ad esempio, lo scorso anno chi ha fatto il conto alla rovescia per il Capodanno sintonizzandosi su Rai 1 ha festeggiato l’inizio del nuovo anno leggermente in anticipo. In quell’occasione infatti il conto alla rovescia è stato anticipato di circa un minuto.

Non si è trattato di un errore bensì di una scelta autonoma del capostruttura Antonio Azzalini che in questo modo sperava di avere un vantaggio sulla concorrenza. A causa dell’accaduto Azzalini è stato licenziato dalla Rai, nonostante in più di un’occasione abbia sostenuto che anticipare il conto alla rovescia di Capodanno fosse una cosa comune anche per le altre reti televisive.

Potrebbe interessarti anche-Capodanno 2017 in tv: countdown e programmi da vedere.

Insomma, se volete evitare questi inconvenienti e volete festeggiare il Capodanno 2017 nell’ora esatta, vi consigliamo di utilizzare questo timer per il conto alla rovescia.

Capodanno 2017, il conto alla rovescia nel mondo: chi festeggia prima?

Mentre in Italia ci prepareremo per il conto alla rovescia per l’arrivo del 2017, in altri Paesi del mondo il Capodanno è iniziato da diverse ore. A causa del fuso orario, introdotto nel 1884 da George Washington, il Capodanno nel mondo si festeggia per 24 volte. Una per ogni fuso orario. Siete curiosi di sapere quali sono i primi paesi a festeggiare il 2017? Ecco la lista completa degli orari italiani in cui si festeggia negli altri Paesi:

  • 11:00 di mattina in Italia- si festeggia nella lontana isola di Kiritimati, della Repubblica di Kiribati;
  • mezzogiorno in Italia- Nuova Zelanda;
  • 13:00- è Capodanno al Polo Sud;
  • 14:00- a Sidney, in Australia;
  • 15:00- Siberia russa;
  • 16:00- a Tokyo, in Giappone;
  • 17:00- a Hong Kong, in Cina e a Singapore;
  • 18:00- in Thailandia;
  • 19:00- in Kazakistan
  • 19:30- a Nuova Dheli, in India
  • 21:00- a Mosca, in Russia
  • 22:00- Iraq e Kenya;
  • 24:00- è Capodanno in Italia, ma non solo. Anche nelle piazze di Parigi, Berlino, Barcellona, Praga, Madrid e Stoccolma si festeggia il Capodanno!
  • 1:00 di notte: in leggero ritardo si festeggia in Inghilterra e in Portogallo;
  • 03:00- Brasile;
  • 04:00- Argentina;
  • 06:00- New York;
  • 07:00-Chicago;
  • 09:00- Los Angeles e San Francisco;
  • ore 11:00- gli ultimi a festeggiare il Capodanno sono gli abitanti delle Hawaii, insieme a quelli dell’Alaska.

Se volete spiare i festeggiamenti per il nuovo anno negli altri Paesi del mondo, vi consigliamo di leggere “Capodanno 2017 in streaming: video webcam dalle città del mondo” dove trovate la diretta streaming con tutte le webcam dal mondo.