Calcio, Carpi-Inter: dove vedere la partita in streaming e in diretta Tv. Orario e probabili formazioni

icon calendar icon person

Prima in Serie A da brividi per i biancorossi che ospitano l’unidici di Mancini. Ecco dove vedere la gara in streaming e in diretta tv

Pronto a scrivere una nuova pagina della sua storia, il Carpi si prepara ad affrontare l’Inter nella seconda giornata di campionato. Un debutto in Serie A da brividi di fronte al proprio pubblico che avrà la possibilità di vedere l’undici di Castori confrontarsi con una grande realtà del calcio italiano.

Il match si disputerà domenica 30 agosto - ore 20.45 - presso il Braglia di Modena. L’incontro sarà visibile in diretta Tv grazie alla copertura garantita da Sky e Mediaset. Le due emittenti permetteranno ai propri abbinati di assistere alla gara anche su pc, smartphone e tablet, grazie ai servizi Sky Go e Premium Play.

L’esordio per la prima partita nel massimo campionato non è andato benissimo per il Carpi: la matricola ha pagato caro lo scotto del Marassi, perdendo 5 a 3 con i padroni di casa della Sampdoria. In cerca di riscatto dunque la formazione locale, anche se l’incontro odierno non sembra proprio l’appuntamento migliore per lasciarsi alle spalle la sconfitta di domenica scorsa. L’Inter infatti, si presenta in questo torneo profondamente cambiata dopo l’esosa campagna acquisti che ha caratterizzato l’estate nerazzurra.

L’undici di Mancini é candidata ad un torneo da protagonista e la vittoria ottenuta in casa con l’Atalanta ha sicuramente ben avviato la stagione: la compagine milanese infatti, è l’unica ’grande’ ad aver centrato i tre punti nel primo turno, grazie al sigillo decisivo di Jovetic nei minuti di recupero.

Una magia che ha proiettato Jovetic in rampa di lancio per il prossimo impegno nel 4-3-1-2 studiato da Roberto Mancini: l’ex-Manchester City è in grado di garantire qualità al reparto offensivo, riuscendo a svolgere il ruolo di seconda punta o di centravanti puro.

Rispetto alla partita vinta contro l’Atalanta, il tecnico nerazzurro dovrà rinunciare all’indisponibile Mauro Icardi. In difesa, il quartetto che agirà di fronte ad Handanovic sarà formato da Santon, Miranda, Murillo e Juan Jesus, mentre a centrocampo dovrebbero trovare spazio Kondogbia, Medel e Guarin. In attacco, Brozovic avrà il compito di innescare il duo Jovetic-Palacio.

Tra i locali Castori non potrà disporre di Romagnoli e Mbakogu. Il tecnico biancorosso è intenzionato a cambiare modulo passando ad una difesa a tre: Letizia, Bubnjic e Gagliolo dovrebbero comporre la linea arretrata con Wallace e Silva impiegati sulle corsie esterne. In mediana Bianco, Marrone e Fedele comporranno la diga davanti alla difesa; mentre in avanti spazio a Matos e Wilczek.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CARPI (3-5-2): Brkic; Letizia, Bubnjic, Gagliolo; Wallace, Bianco, Marrone, Fedele, G.Silva; Matos, Wilczek. All.: Castori.

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, J.Jesus; Guarin, Medel, Kondogbia; Brozovic ; Palacio, Jovetic. All.: Mancini.