BMW Z4 2018, prezzo e caratteristiche

La nuova BMW Z4 uscirà a marzo 2019. Design rinnovato e nuove dotazioni tecnologiche. Vediamo tutte le caratteristiche e il prezzo.

BMW Z4 2018, prezzo e caratteristiche

BMW Z4 2018 è stata lanciata ufficialmente: dopo la presentazione in anteprima a Pebble Beach, durante la Monterey Car Week, la terza generazione della coupé cabriolet è pronta a raggiungere i saloni.

Erede ed evoluzione della Z3, dal 2002 è un punto di riferimento per l’Elica e per tutti gli appassionati delle vere coupé decapottabili di taglia medio-grande: quest’anno si rinnova con linee più massicce ma ugualmente sportive, che strizzano l’occhio al futuro pur mantenendo dettagli legati alla tradizione come il tettuccio in tela.

Scopriamo le caratteristiche e il prezzo con cui la nuova BMW Z4 debutterà in Europa al Salone di Parigi ad ottobre e sarà venduta a partire da marzo 2019.

BMW Z4, caratteristiche

Nelle dimensioni la nuova BMW Z4 è lunga circa 432 cm: lo stile ricorda il prototipo Concept Z4 dell’anno scorso, con muso lungo e profilato, coda breve e fiancate aerodinamiche.

Un elemento caratteristico del design è la griglia anteriore a doppio rene che è stata allargata tanto da ridurre i gruppi ottici - adattivi e a Led - a svilupparsi in verticale.

La BMW Z4 M40i First Edition, finora l’unica presentata dalla casa, prevede un allestimento prodotto in serie limitata con accessori BMW M Performance e l’esclusiva tinta Frozen Orange metallizzato, ispirata al concept che aveva fatto il suo debutto l’anno scorso.

Le fiancate sono compatte e solide, mentre la coda è piuttosto alta, con fanali a forma di L che allargano l’auto, mentre in alto troviamo una cappotta in tessuto e non più in metallo.

L’auto è costruita sulla piattaforma realizzata insieme a Toyota e condivisa da BMW Z4 e Toyota Supra, che mantiene il motore in posizione anteriore mentre la trazione è posteriore.

Gli interni eleganti prevedono una console centrale integrata con il cruscotto e più spazio per guidatore e passeggero. La nuova strumentazione digitale di BMW, dopo il debutto sulla Serie 8, arriva anche sulla Z4, come il BMW Live Cockpit Professional e il BMW Head-Up Display.

Il motore della top di gamma M40i, è il sei cilindri turbo a benzina da 3.0 litri in con 340 CV e 500 Nm di coppia, con elementi del pacchetto M Performance, per uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi. La gamma motori comprende le unità quattro cilindri da 2.0 litri, con filtro antiparticolato sulla sDrive30i da 258 CV e 400 Nm, e sulla sDrive20i da 197 CV. Le modalità di guida saranno Comfort, Sport, Sport+.

BMW Z4, prezzo e data d’uscita

La nuova BMW Z4 arriverà nei saloni a marzo il 2019, dopo essere stata presentata anche a Parigi a ottobre.

Al momento l’unica data di uscita riguarda dicembre 2018 in cui inizierà l’acquisto, anche se non si conosce il prezzo di partenza che dovrebbe essere di circa 100mila euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Nuove

Argomenti:

BMW Auto Nuove

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Luca Secondino

Luca Secondino

9 ore fa

Volkswagen T-Roc, doppio Porte Aperte per il lancio della 1.6 TDI

Volkswagen T-Roc, doppio Porte Aperte per il lancio della 1.6 TDI

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

ieri

Mercato auto e prestiti peer-to-peer: in Cina calano le vendite

Mercato auto e prestiti peer-to-peer: in Cina calano le vendite

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

2 giorni fa

Finanziamento auto, come funziona?

Finanziamento auto, come funziona?

Commenta

Condividi