Entro la prossima estate la Germania potrebbe essere protagonista di una novità legislativa che potrebbe dare il via a quella che da molti viene definita come la prossima rivoluzione relativa al mondo delle automobili. Ci riferiamo alla guida autonoma di livello 4 che secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Germania potrebbe presto trovare un apposito quadro normativo grazie all’intervento del governo tedesco

Guida autonoma di livello 4: la Germania è pronta a legiferare

Se la legislazione verrà approvata, diventerebbe il primo quadro giuridico completo che copre sia i requisiti di omologazione sia quelli di traffico per l’introduzione in strada di robotaxi. Ci riferiamo alle automobili in cui il veicolo è controllato da un computer in ogni momento, senza bisogno di intervento umano. Il Ministero dei trasporti tedesco in una nota ha detto chiaramente che questo nuovo quadro normativo rappresenterebbe una novità fondamentale per lo sviluppo della guida autonoma consentendo in Germania la presenza in strada di auto a guida autonoma completa. 

Queste nuove leggi dunque potrebbero cambiare tutto per la guida autonoma essendo rivolte non a test o a prototipi ma a veri e propri veicoli autonomi per il trasporto di merci o persone. Insomma si potrebbe trattare del primo passo verso una nuova era dei trasporti. «La Germania vuole essere il primo paese a redigere una simile legge» ha dichiarato il Ministero dei Trasporti tedesco nella sua ultima dichiarazione. Insomma pare proprio che in Europa qualcosa per la guida autonoma inizi a muoversi. Potrebbe essere a sorpresa dunque il nostro continente il primo ad ospitare servizi di trasporto senza guidatore.